Che cosa è un bonus discrezionale?

Un bonus discrezionale è un premio in denaro che un boss o un supervisore dona un dipendente esclusivamente per scelta. Si chiama "discrezionale", perché si è dato a discrezione di qualcuno con l'autorità finanziaria. Per questo motivo, un bonus discrezionale non può essere contratta o guadagnato attraverso i canali specifici. I dipendenti hanno diritto a salari equi e pagare per il tempo trascorso, ma un bonus discrezionale è diverso. Non è qualcosa che può essere richiesto, o addirittura previsto nella maggior parte dei casi.

Le aziende e le imprese spesso motivano la produttività dei dipendenti attraverso la creazione di strutture di bonus monetari. Ci sono due tipi principali di bonus: quelli che sono basate sulle prestazioni e quelli che sono discrezionali. Entrambi sono di solito assegnato alla fine dell'esercizio.

Un premio di risultato tende ad essere molto semplice. I dipendenti che soddisfano determinati obiettivi o raggiungono risultati definiti sono di solito il diritto di raccogliere. Il più delle volte, un premio di risultato gratificante è un accordo contrattuale. Qualsiasi dipendente che soddisfa alle condizioni riceverà il pagamento.

Le cose sono molto più oscuro, dove i bonus discrezionali sono interessati. I datori di lavoro spesso pubblicizzare la possibilità di questo tipo di ricompensa come un modo per motivare i lavoratori. Non vi è alcuna promessa di pagamento, però, e l'aggiudicazione dipende molto di più che semplicemente raggiungere gli obiettivi dichiarati.

Prestazione individuale è una parte importante della maggior parte dei premi bonus discrezionali. Di solito non è l'unico fattore, però. Salute aziendale complesso, la quantità di denaro che c'è da spendere, e il numero dei dipendenti meritevoli possono tutti giocare un ruolo in se un bonus discrezionale viene assegnato.

Nella maggior parte dei casi, i bonus discrezionali non possono essere obbligati. Anche i dipendenti che sentono che la loro performance è degna di riconoscimento di solito hanno motivi su cui chiedere che si faccia un premio discrezionale. Come tale, c'è un potenziale latente per abuso ai sensi questa struttura che non è presente con i bonus basati sulle prestazioni, in quanto datori di lavoro possono penzolare la speranza di un bonus che può o non può avere mai realmente esistito.

Le aziende spesso non fissare una politica di bonus discrezionali-ferrea per ridurre al minimo le aspettative. La maggior parte della letteratura aziendale parla solo in generale sui bonus a volontà. La scelta di assegnare un bonus discrezionale è di solito fatta su un sacco di fattori diversi, e le aziende tendono a mantenere il processo piuttosto vago. Questo dà loro la flessibilità necessaria per dare i premi senza dover soddisfare i criteri specificati prima.

La maggior parte dei paesi considerano i soldi guadagnati dal bonus discrezionali di essere reddito, anche se non è parte di uno stipendio ed è incline a cambiare di anno in anno. Le persone che vivono in giurisdizioni con imposte sul reddito sono quasi sempre tassati sugli utili di bonus, di solito alla stessa velocità, come i loro guadagni ordinari e dei salari. A seconda del datore di lavoro, le imposte possono o non possono essere trattenuti al momento della premiazione.

  • Un bonus discrezionale è un premio in denaro che un boss o un supervisore dona un dipendente esclusivamente per scelta.
  • Le aziende e le imprese spesso motivano la produttività dei dipendenti attraverso la creazione di strutture di bonus monetari.