Che cosa è un bipiridina?

Un composto organico, bipiridina è una molecola che può essere accoppiata con altre molecole per creare una serie di diverse sostanze chimiche. Variazioni di molecole bipiridina sono spesso utilizzati nella creazione di diserbanti e farmaci usati per trattare l'insufficienza cardiaca. Le differenze tra questi prodotti sono dovuti alla posizione degli atomi di azoto nelle molecole e negli altri atomi e molecole che sono accoppiati con i bipyridines.

Bipiridina è una molecola a base di carbonio, idrogeno e azoto. Esso è costituito da due anelli di piridina chimica, che è in forma di un cerchio interno di atomi di carbonio circondato da un cerchio di atomi di idrogeno. Questi atomi sono attaccati l'uno all'altro attraverso legami di elettroni. Quando due anelli piridinici collegamento insieme, formano una molecola bipiridina.

Ci sono diverse varianti di bipiridina. Le differenze tra queste molecole derivano dal modo in cui i due piridine allineano in relazione alla posizione dell'atomo di azoto. In una variante, le piridine collegano attraverso gli atomi di carbonio adiacenti all'azoto nell'anello. Questa variazione della molecola è utilizzato nella creazione di una chiamata diquat erbicida che uccide qualsiasi impianto che viene spruzzato.

In medicina, un'altra variante di bipiridina è utilizzato nella creazione di medicinali denominati inamrinon e milrinone. Entrambi questi farmaci sono fatti da anelli piridinici che sono collegate in modo asimmetrico e che sono poi collegati con altri prodotti chimici organici. Questi farmaci sono nella classe di farmaci conosciuti come lattati e sono utilizzati nel trattamento di condizioni cardiache emergenza.

Quando somministrato in una situazione di emergenza, farmaci derivati ​​da bipiridina aumenta la funzione del cuore. Fanno questo dilatazione dei vasi sanguigni e aumentando la forza delle contrazioni nel cuore. Queste due cose insieme contribuiscono ad aumentare il flusso di sangue in pazienti che soffrono di insufficienza cardiaca acuta. Possono essere somministrati in forma orale e per via endovenosa.

Inamrinon e milrinone sono sicuro solo per il trattamento a breve termine dei pazienti con scompenso cardiaco. I farmaci sono efficaci per circa 48 ore, dopo di che il rischio di usarli superiore ai vantaggi. Monitoraggio Hospital è importante per tutti i pazienti che sono dati uno di questi farmaci, in quanto ci possono essere gravi effetti collaterali derivanti dal loro uso.

  • Farmaci derivati ​​da bipiridina aumentano funzioni cardiache dilatando i vasi sanguigni e aumentando la forza delle contrazioni nel cuore.