Che cosa è un bene di regolamentazione?

Un'attività di regolamentazione è un bene che è di proprietà di un programma di utilità, ma è controllato o regolato da un agenzia di regolamentazione del governo. Nella maggior parte dei casi, l'agenzia concede l'utilità il privilegio di rinviare i costi o ricavi connessi con l'attività di bilancio companyâ € s. Questo crea una situazione in cui l'attività non deve essere pubblicato sul conto economico e imputate sia le entrate o le spese per il periodo coperto da questa affermazione.

Il concetto di un'attività di regolamentazione è riconosciuto da un certo numero di agenzie nazionali di reddito di tutto il mondo. Uno dei vantaggi di questo tipo di segnalazione è bene che le imprese ottengono per mantenere l'attività in bilancio per il tempo necessario. Solo quando i costi connessi con l'attività sono sostenuti, o quando recuperi da clientela che sono rilevanti per l'attività sono realizzate è il valore del bene considerato riconoscibile e registrati a conto economico. Questo crea una situazione in cui il valore del bene non deve essere considerata provento o come onere fiscale fino a quando non vi è in realtà un po 'di attività con tale attività.

Registrando un bene regolamentare sul bilancio dell'azienda, non vi è alcuna possibilità per il bene di essere trascurato o omesso dal processo di contabilità generale. I resti di attività rappresentato in qualche modo, che pone la pratica in conformità ai principi contabili generalmente accettati, come inteso in paesi come il Regno Unito, gli Stati Uniti e Canada. Uno dei vantaggi pratici associati segnalato la risorsa regolamentare in bilancio è che i dati necessari per segnalare con precisione i recuperi dai clienti o dei costi connessi con l'attività quando e come avvengono sono tenuti al minimo.

Nelle nazioni in cui un'attività di regolamentazione può essere effettuata da un programma di utilità, il più delle volte una società elettrica o di potere, l'agenzia di regolamentazione per quel paese determina i criteri che l'attività deve rispettare per poter beneficiare di questo tipo di esenzione dall'obbligo d'inserimento sul conto economico. Dal momento che i criteri può variare leggermente da un paese all'altro, è importante lavorare con l'agenzia di regolamentazione in cui il business si basa in modo da assicurarsi che qualsiasi attività elencato in questo modo non è conforme a tutte le normative in materia. In questo modo si contribuirà a garantire la contabilità libri sono considerati accurate e che il reddito che viene segnalato ai fini fiscali è in conformità con le linee guida prevalenti.

  • Registrando un bene regolamentare sul bilancio dell'azienda, non vi è alcuna possibilità per il bene di essere trascurato o omesso dal processo di contabilità generale.