Che cosa è un attivo nucleo galattico (AGN)?

Un nucleo galattico attivo è una piccola regione, tra circa 1 e 100 anni luce di diametro, al centro di una galassia che emette un'enorme quantità di radiazioni su alcune o tutte spettro elettromagnetico, dai brevi raggi gamma alle onde radio lunghe . Nuclei galattici attivi sono tra i fenomeni più energetici dell'universo, battendo anche supernovae in termini di luminosità.

Nuclei galattici attivi sono alimentati dalla materia in accrescimento su buchi neri supermassicci, con una massa compresa tra 10 e 6 10 10 volte quella del Sole Questi buchi neri hanno generalmente una dimensione circa un anno luce di diametro. La materia in caduta si forma in un disco di accrescimento, con particelle di gas in movimento e collisione con l'altro a velocità prossime alla velocità della luce. Questo rilascia enormi quantità di energia, spesso sotto forma di getti relativistici sporgenti perpendicolarmente al disco di accrescimento. A seconda se questi getti puntano verso la Terra, un nucleo galattico attivo potrebbe avere sia una grande luminosità o appena la luminosità a tutti.

Nuclei galattici attivi sono di gran lunga più comune negli anziani, e quindi le galassie più distanti. Quasars, un sottoinsieme di nuclei galattici attivi, sono tra gli oggetti osservati più distanti dell'universo, con distanze osservati di 13 miliardi di anni luce o superiore. Questi quasar servono come finestre in molto primordiale. Anche se si pensa che tutte le galassie massicce hanno buchi neri supermassicci centrali ai quali potrebbe teoricamente potenza nuclei galattici attivi, in pratica sembra che galassie solo anziani li porto. Questo è probabilmente perché la materia nelle regioni centrali delle galassie non era ancora caduto nel buco ed era quindi in maggiore offerta. I più potenti nuclei galattici attivi consumano circa un valore di massa solare di materiale ogni anno.

Nuclei galattici attivi sono sostanzialmente divisi in AGN radio forte e radio tranquillo. Nuclei galattici attivi radio-quiet tendono a mancare di getti relativistici, rilasciando il calore e la luce attraverso la materia in accrescimento, ma senza le proiezioni. Nuclei galattici Radio-forte attivo possiedono getti relativistici, e negli oggetti più luminosi, blazar, questi getti sono situati molto vicino alla linea di vista.

  • Si pensa che tutte le galassie massicce hanno buchi neri supermassicci centrali, ma in pratica sembra che le galassie più grandi solo loro possono avere.