Che cosa è un aggettivo relativo?

Un aggettivo relativo è fondamentalmente un pronome relativo che viene utilizzato all'interno di una frase come aggettivo, in ultima analisi, la modifica o descrivere un sostantivo o pronome. Ad esempio, la parola "che" è un pronome relativo e viene spesso usato in una frase come "Ho un gatto che mangia molto." In questa frase, la parola "che" è usato come un pronome al posto di " cat "per indicare quale oggetto nella frase" mangia molto. "Se il pronome relativo" che "è usato in una forma aggettivale, come ad esempio nella frase" Dammi quel libro, "è un aggettivo relativo in quanto descrive il sostantivo "libro".

Uno dei modi più semplici per comprendere lo scopo di un aggettivo relativo è prima capire pronomi relativi. Sono parole che funzionano come gli altri pronomi, prendendo il posto di un sostantivo in una frase, ma lo fanno in riferimento ad un nome già all'interno di quella frase. Sono "relativa" in quanto non possono operare da soli e ancora esprimere qualsiasi tipo di significato chiaro. Un pronome come "lui" ha ancora un significato generale al di fuori di un contesto specifico, mentre un pronome come "che" è essenzialmente senso senza il sostantivo a cui si riferisce.

In una frase come "L'uomo indossava un cappello che lo faceva sembrare più alto," le parole "che" e "lui" sono entrambi pronomi che si riferiscono ad altri nomi. "Lui" si riferisce a "man" utilizzato nella frase precedente, ma ancora ha significato fuori del contesto in cui viene utilizzato. La parola "che" nell'esempio è essenzialmente privo di significato senza il suo contesto, in cui si fa riferimento al "cappello" menzionato in precedenza per indicare che essa è ciò che lo rende "sembrare più alta."

Ci sono alcuni contesti, tuttavia, in cui un pronome relativo può essere usato in una forma aggettivale, in cui essi diventano un aggettivo relativo. In una frase come "Per favore mi dia quel cappello," la parola "che" è ora funziona come un aggettivo. E 'ancora un pronome relativo in quanto ha alcun significato intrinseco di fuori del contesto, ma in questa impostazione funziona per modificare la parola "cappello" in modo che specifica quale viene indicato nella frase. La sua funzione è molto simile a un aggettivo come "piccolo" o "blu" che potrebbe anche descrivere il cappello.

Il ruolo di un aggettivo relativa è molto importante, in quanto permette di avere istruzioni significato senza richiedere la ripetizione. Qualcuno potrebbe dire "Il cappello sul tavolo è mio, per favore mi dia il cappello sul tavolo", ma il fraseggio ripetuta suona strano. E 'più naturale per qualcuno a dire "Il cappello sul tavolo è mio, per favore mi dia quel cappello" e utilizzare un aggettivo relativo a rendere il significato chiaro, senza ripetizioni.