Che cosa è un Adenomatosa Polyp?

Un polipo adenomatoso è una massa di tessuto precancerosa che si sviluppa lungo il rivestimento dell'intestino crasso. La maggior parte delle crescite sono molto piccole e non causano sintomi fisici evidenti nelle fasi iniziali. Nel corso del tempo, un individuo può sperimentare sanguinamento rettale, crampi, e la stanchezza. Le probabilità di un polipo adenomatoso effettivamente diventare maligne sono relativamente bassi, ma i medici di solito consigliamo un intervento chirurgico per rimuovere escrescenze sospette per eliminare il rischio del tutto. Quando polipi vengono rilevati e trattati precocemente, i pazienti possono aspettarsi recuperi soddisfacenti.

Polipi del colon sono molto comuni, e la maggior parte sono del tutto benigna. Circa il dieci per cento di tutti i polipi adenomatosi sono, tuttavia, e hanno il potenziale di diventare cancerose nel corso del tempo. Le cause esatte di polipi adenomatosi non sono ben compresi, ma i medici ritengono che i fattori genetici svolgono il ruolo più significativo nel loro sviluppo. Scelte alimentari e stili di vita si ritiene siano implicati e, come molti pazienti che hanno polipi bere alcolici e consumare superiori quantità medie di grasso e carne. La maggior parte delle persone che sviluppano polipi sono di età superiore ai 50 anni, anche se possono potenzialmente insorgere a qualsiasi età.

Un tipico polipo adenomatoso è piccolo, generalmente inferiore a 0,4 pollici (circa 1 centimetro) di diametro. Su controllo, può sembrare un punto piano scolorito, un grumo sporgenti, o una massa in cima ad un gambo sottile. L'aspetto fisico di un polipo adenomatoso aiuta un medico a determinare la probabilità che diventare cancerose: grandi masse sporgenti diventano maligne più spesso di quanto rugosi e steli.

Molti polipi non causano sintomi e può restare silente per molti anni. Come un polipo adenomatoso cresce, tuttavia, può irritare il rivestimento dell'intestino e causare sanguinamento. Sangue nelle feci, costipazione, e frequenti crampi addominali sono tutti segni che un polipo può essere presente. Un individuo che sperimenta sintomi gastrointestinali o cambiamenti anomali in intestinali abitudini di movimento dovrebbe visitare il suo medico per un controllo.

Un medico può effettuare una colonscopia per visualizzare il rivestimento del colon con una piccola telecamera. Se un polipo si nota, il medico può estrarre un pezzo di tessuto dalla massa per ulteriori studi. I test di laboratorio possono rivelare se il tessuto è benigna, precancerosa, o maligno. Le opzioni di trattamento dipendono dalle dimensioni, la natura, e la posizione di polipi.

Piccoli polipi vicino retto spesso possono essere rimosse con un laccio filo elettrico. Il filo è avvolto intorno il polipo per tagliare e cauterizzare il tessuto sottostante. Polipi più grandi o più profondi di solito richiedono chirurgia endoscopica. Un chirurgo fa diversi piccoli tagli nel basso addome e utilizza strumenti di precisione per individuare masse, accuratamente tagliati fuori, e riparare il rivestimento.

Se un polipo adenomatoso è già diventato maligno, le procedure possono essere necessarie ulteriori. In un caso grave, una parte o tutto il colon può essere rimosso per prevenire il cancro di diffondersi. Trattamenti di chemioterapia e radiazioni sono necessarie se il cancro persiste e colpisce altri tessuti del corpo.

  • Polipi adenomatosi sono masse di tessuto precancerosa trovati rivestimento del colon.
  • L'ecografia può essere utilizzato per rilevare un polipo colon.
  • La maggior parte delle persone che sviluppano polipi adenomatosi sono sopra i 50 anni.
  • Il consumo regolare di frutta e altri alimenti ricchi di fibre aiuta a ostacolare la crescita di polipi del colon.
  • Crampi addominali possono indicare la presenza di un polipo.