Che cosa è un accordo di pagamento?

Quando un saldo del debito a causa supera la quantità di denaro che una persona può permettersi di pagare, lui o lei può spesso creare un accordo di pagamento con un business o un avvocato. Questo accordo di solito differisce su un caso per caso, e permette alle persone di pagare piccoli importi in modo regolare fino a quando viene versato l'intero importo dovuto. Tasse a rate, interessi e altri finanziamenti aggiuntivi possono essere aggiunti al contratto di pagamento.

Conosciuto anche come un accordo rata, un accordo di pagamento di solito inizia quando i contatti si partito l'altro. Di solito si tratta di una chiamata di lavoro o esattore o invio di posta alla persona a causa del debito. Se più tentativi di raccogliere il debito sono stati eseguiti senza alcun successo, uno studio legale che rappresenta l'azienda può assumere il debito e tentare di raccogliere il pagamento. Se la persona a causa del debito rende il caso che lui o lei non può permettersi di pagare tempestivamente, negoziati per questo tipo di accordo può iniziare.

Un accordo di pagamento di solito va in vigore immediatamente, con il primo pagamento dovuto entro 30 giorni dopo l'accordo è concluso. I pagamenti possono essere molto piccoli, grandi, o diviso in parti uguali, a seconda delle condizioni del contratto e l'importo della fattura. La durata del contratto varia anche caso per caso base. Anche se molti collezionisti possono voler saldare il debito entro un anno, se il debito è grande, un accordo più lungo può essere rilasciato.

Gli accordi verbali sono spesso sufficienti per istituire un accordo di pagamento. Alcuni esattori, però, potrebbero voler rilasciare un modulo accordo di pagamento per il debitore di compilare e restituire. La maggior parte dei debitori che sono d'accordo con i termini riceveranno una lettera di accordo di pagamento per posta una volta che l'accordo è concluso. Una lettera che conferma il debito è stato pagato deve essere inviata anche in seguito alla conclusione dell'accordo. Debitori possono voler chiedere questa lettera come parte del loro accordo a pagare.

Violare un accordo di pagamento può essere considerata come la risoluzione di un contratto. Se il debitore non effettua un pagamento senza informare il collezionista, lui o lei può avere il suo consenso revocato, su cui il debito sarà di nuovo dovuto immediatamente per intero. L'azione legale può quindi essere presa nei confronti del debitore. Molti esattori farà ulteriori accordi, se un debitore fornisce loro un preavviso di una incapacità di pagare, permettendo loro di fare un pagamento aggiuntivo o in ritardo.

  • Accordi di pagamento permettono alle persone di pagare piccoli importi in modo regolare fino a quando viene versato l'intero importo dovuto.
  • Mutui in genere hanno accordi di pagamento approfondite entrambe le parti devono aderire.
  • Un accordo di pagamento permette un debitore di pagare un equilibrio in incrementi.