Che cosa è un accoppiamento dado?

Un dado di accoppiamento è tipicamente un dispositivo di fissaggio metallico che è avvitata sulla parte interna. È stato progettato per garantire due parti insieme avvitando il dado sull'esterno di un'altra parte, spesso un asta filettata. L'esterno di un dado di accoppiamento è solitamente HEX sagomato in modo che una chiave può stringere o allentare.

Dadi di accoppiamento possono essere realizzati in qualsiasi materiale, ma i dadi di accoppiamento più comuni sono di metallo a causa della resistenza del materiale e la varietà di applicazioni in cui può essere utilizzato. Dadi accoppiamento metallo possono essere realizzati in acciaio inossidabile, acciaio al carbonio, ottone o alluminio. In situazioni molto rare, possono essere fatti di PVC o materiali simili.

Questo tipo di dado opera attraverso l'uso di fili, o scanalature, nel metallo. Una continua scanalatura maschio corre lungo la parte interna del dado. Inoltre, una scanalatura continua maschio corre lungo l'esterno della parte da fissare. Quando queste scanalature maschio incontrano, si intrecciano, creando un collegamento sicuro serrabile a mano o con un utensile. Questo meccanismo di utilizzare scanalature per fissare parti è chiamato filettatura.

Ci sono molte varianti disponibili per un dado di accoppiamento standard. Innanzitutto, la lunghezza del dado può variare da meno di un pollice (0,0254 m) a 14 pollici (0,3556 m) o anche di più in applicazioni speciali. In secondo luogo, la finitura del dado di accoppiamento può variare. Possono essere normale o zincato, placcato con un altro materiale, tinto o rivestito.

Infine, la forma e l'aspetto del dado può variare ampiamente. La maggior parte dei dadi di accoppiamento sono forma sulla parte esterna in modo che una chiave può essere usata esagono, e la maggior parte sono aperto al centro sulla parte superiore e inferiore per permettere un'asta infilare attraverso il dado. Un dado è diverso dal fatto che la parte superiore del dado ha una cupola sopra l'apertura. Questo è utilizzato per l'estremità di un'asta di accoppiamento. Un dado cieco è simile a un dado, ma la cupola è a forma più simile a un cono invece di una cupola. In tutti questi casi, la parte esterna del dado è di forma esagonale, ma un altro dado giunto standard quadrato è sagomato esternamente.

Un ulteriore tipo di ghiera contiene qualcosa chiamato un buco di vista. Questo è un foro nella parte esterna del dado, che percorre tutto il percorso attraverso il materiale. Un foro di vista sul dado permette un controllo visivo dei fili al suo interno, consentendo la verifica che i fili siano inseriti correttamente.