Che cosa è un 2N2222 transistor?

Il transistore 2N222 è un comune negativo-positivo-negativa (NPN) transistore bipolare a giunzione (BJT) che trova impiego in molti diversi tipi di apparecchiature elettroniche. E 'utilizzato sia per l'amplificazione del segnale analogico e di conversione. Le parti funzionamento del transistore 2N2222 sono racchiusi in ciò che è noto come pacchetto TO-18, che assomiglia a un piccolo contenitore metallico. L'ampia gamma di usi per il transistor 2N2222, e le sue piccole dimensioni, la rendono - e le sue varianti - i transistor più utilizzati nel campo dell'elettronica.

La porzione funzionamento del transistor 2N2222 è un costrutto NPN BJT. Il transistor 2N2222 è fatta di una germanio o silicio che è stato saturato con sia un materiale positivamente o negativamente modificato in un processo chiamato "doping." La 2N2222 ha una sezione di carica positiva sandwich tra due sezioni caricate negativamente. Le risultanti due collegamenti tra le tre sezioni sono dove la 2N2222 deriva il nome "transistore a giunzione bipolare." I materiali utilizzati sono disposte in ordine di negativo, positivo, allora negative, in modo che il dispositivo è anche detto di essere un transistore NPN.

Il 2N2222 ha tre fili conduttori utilizzati per saldare per circuiti: il collettore, l'emettitore e la base. Quando un segnale elettronico è presente al collettore del transistor, applicando un segnale alla base del transistor causerà un segnale per emettere dall'emettitore del dispositivo. In questo modo, il 2N2222 viene spesso utilizzato per commutare segnali e disattivare.

Le capacità di commutazione del transistore 2N2222 rendono anche utile come un semplice "e" cancello. Quando utilizzato in questa capacità, il transistore solo invia un segnale quando sono presenti due segnali separati: uno sul suo collettore e uno alla sua base. Questo permette al 2N2222 per essere utilizzato per controllare automaticamente il flusso del segnale in un circuito a seconda di quali segnali sono, o non sono, presenti.

Nelle applicazioni di amplificazione, il 2N2222 riceve un segnale analogico, ad esempio un segnale audio, attraverso il suo collettore e un segnale separato viene applicato alla sua base. L'uscita al di emettitore del transistore sarà quindi identico al segnale di collettore con l'eccezione che aumenta in potenza di una quantità proporzionale al segnale applicato alla sua base. Inoltre, variando il segnale applicato alla base varierà l'amplificazione del segnale lasciando l'emettitore.

Caratteristiche di impiego rendono il 2N2222 un basso e medio-corrente (fino a 600 milliampere), a bassa potenza (fino a 625 milliwatt), (fino a 40 volt) dispositivo di media tensione. Anche se questi parametri possono sembrare per limitare l'utilità del 2N2222, il 2N2222 è perfetto per una miriade di manipolazione e gestione dei segnali applicazioni prima di alta potenza di amplificazione. Transistor 2N2222 vengono anche utilizzati per condizionare i segnali prima e dopo l'applicazione di dispositivi digitali più avanzate.

Mentre il 2N2222 è stato il primo del suo genere, ha generato una serie di varianti collettivamente chiamati transistor "tipo 2N2222", perché tutti condividono funzionale-costruzione e le caratteristiche operative identiche a transistor 2N2222 originale. La principale di queste varianti è il transistor P2N2222, che è racchiuso in un piccolo nera pacchetto TO-92 fatta di una resina epossidica o di plastica. La combinazione del gran numero di usi per il 2N2222 e conveniente pacchetto TO-92 ha fatto la P2N2222 transistore meno costoso e più utilizzati in elettronica.