Che cosa è Transustanziazione?

Secondo le scritture cristiane, Gesù Cristo assemblata suoi discepoli per un pasto finale poco prima della sua incarcerazione ed esecuzione. Durante questo pasto, tradizionalmente noto come l'Ultima Cena, Gesù comandò il gruppo a mangiare pane e bere vino in ricordo della Sua carne fisica e sangue. Questo atto simbolico continua ancora oggi in una cerimonia religiosa chiamata l'Eucaristia, o la Santa Comunione. Diverse denominazioni cristiane, tuttavia, ritengono che il pane e il vino presentato a questi servizi è in realtà trasformato in carne letterale e il sangue di Cristo, attraverso un evento mistico conosciuto come transustanziazione.

La dottrina della transustanziazione non è universalmente riconosciuto da tutte le confessioni cristiane. In primo luogo, le chiese cattoliche e ortodosse orientali credono in una transustanziazione letterale - a un certo punto durante l'Eucaristia, il pane e il vino sono sostanzialmente trasformati in in carne e sangue di Cristo. Altre confessioni cristiane o visualizzare la cerimonia comunione come simbolico o, eventualmente, sostanzialmente unito, cioè l'essenza del sangue e la carne di Cristo sono misticamente presenti insieme con il pane e il vino letterale, ma non consumato da chi lo riceve.

Transustanziazione è diventato uno dei temi più controversi affrontati dalla moderna Chiesa cattolica. Alcuni critici della credenza suggeriscono che le dottrine cattoliche che disciplinano la transustanziazione non sono basate sugli insegnamenti scritturali di Gesù Cristo o le successive epistole di St. Paul. L'atto di mangiare carne umana o di bere sangue umano sarebbe stato considerato barbaro durante il tempo di Cristo, anche come un atto di commemorazione. Anche se alcuni passi del Nuovo Testamento suggeriscono di mangiare e bere carne e il sangue di Cristo come una dimostrazione di fede, l'atto è generalmente visto come simbolico.

Il primo uso della transustanziazione termine nella letteratura cristiana non sembra fino ad almeno 1.000 anni dopo la morte e risurrezione di Cristo. L'importanza dell'Eucaristia o Santa Comunione era stato sottolineato fin dai primi tempi della Chiesa cristiana, ma la fede nella transustanziazione non è stato diffuso solo molto più tardi.

Coloro che credono nella transustanziazione non credo necessariamente gli elementi della Eucaristia, pane e il vino, in realtà cambia fisicamente. La conversione in carne letterale e il sangue di Gesù Cristo si verifica a livello spirituale gli esseri umani non possono misurare o definire. Il pane e il vino continuano ad avere tutti gli elementi sensoriali del pane e del vino. Dopo questi elementi sono stati consacrati da un sacerdote, però, sono anche le manifestazioni del corpo e sangue di Cristo. Transustanziazione non è considerato il cannibalismo sanzionato-chiesa, in quanto gli elementi mantengono le loro qualità mondane tutta la cerimonia.

Denominazioni protestanti in genere non credono nella dottrina della transustanziazione, anche se essi conservano molti degli stessi elementi come la cerimonia eucaristica cattolica. Il pane e il vino rappresentano la carne e il sangue di Gesù Cristo su un piano simbolico, ma la cerimonia è destinata ad essere un ricordo del suo sacrificio sulla croce, così come un tempo di comunione privato tra credenti e Dio.

  • Ostie e vino.
  • Gesù Cristo ei suoi discepoli goduto un ultimo pasto prima della sua incarcerazione ed esecuzione.
  • Sacerdote che mostra il vino e il pane alla parrocchia.
  • Dibattito continua per quanto riguarda se il pane e il vino diventano letteralmente carne e il sangue di Gesù 'attraverso la transustanziazione.
  • Sacerdote dando la Santa Comunione di una giovane ragazza.
  • Transustanziazione deriva da una interpretazione di parte del Nuovo Testamento.