Che cosa è Supply Chain Execution?

Esecuzione della supply chain è il processo di gestione del flusso di materiali per garantire le forniture vengono ricevuti quando necessario per supportare le operazioni di produzione. Efficace gestione della supply chain consente alle aziende di aumentare la rotazione delle scorte e le entrate riducendo tensioni sul flusso di cassa. Supply Chain Execution prevede l'acquisto, il trasporto, e la ricezione delle merci.

Appalti supply chain è il processo di acquisto di parti necessarie per costruire il prodotto finale. Durante pianificazione della supply chain, marketing determina la quantità di prodotti attesi per vendere in un determinato lasso di tempo. Il gruppo di pianificazione master caricare la domanda in un sistema di pianificazione delle risorse aziendali (ERP), che si traduce in richieste di acquisto. Una richiesta d'acquisto documenta il numero di componenti di un acquirente deve acquistare e anche quando sono necessari i componenti.

L'acquirente ordina componenti da fornitori a monte. Molte organizzazioni utilizzano un metodo just-in-time (JIT), degli appalti che prevede di avere il materiale in cantiere solo quando necessario. Questo può richiedere consegne giornaliere o settimanali, a seconda del processo di fabbricazione. I vantaggi di un metodo di JIT includono magazzini meno richieste e meno denaro legato in inventario. Il rovescio della medaglia di un metodo JIT è se c'è un problema di consegna imprevisti come ritardi meteo, la produzione sarà chiuso a causa di materiali disponibili sono insufficienti.

Il trasporto è un altro processo in esecuzione della supply chain. Professionisti della logistica lavorano con la rete di supply chain per garantire che vengano utilizzati metodi di supply chain snella. I contratti sono in genere firmati tra l'azienda ei suoi fornitori in modo sono in essere accordi in materia di metodi e le spese di spedizione. Costo totale sbarcato è considerato invece solo il prezzo unitario del componente. Questo garantisce che le consegne vengono effettuate per ridurre al minimo i costi di trasporto.

Costo totale sbarcato è un termine usato per descrivere i veri costi per ottenere la parte del fornitore a destinazione. In aggiunta al prezzo unitario effettivo della parte, totale sbarcato costo comprende imposte e tasse, come dazi doganali o. Costo totale sbarcato include anche merci. Nel determinare il miglior metodo di esecuzione della supply chain, il trasporto è spesso un grande fattore decisione. Ad esempio, l'aria di trasporto può essere il modo più veloce per ricevere le parti, ma il costo è spesso molte volte più di mare o il trasporto a terra.

Ricevere delle merci è un altro passo in esecuzione della supply chain. Quando i componenti arrivano alla struttura, determinando dove le parti devono essere conservati è la chiave. Per massimizzare la rotazione delle scorte, molte aziende hanno adottato un Vendor Managed Inventory (VMI) strategia. Con i componenti VMI, le parti sono effettivamente gestite dal fornitore, ma sono fisicamente sul posto.

Il venditore ha in genere una persona o un gruppo si trova in loco e riceve solo il materiale in magazzino quando è previsto per essere utilizzato. Questo metodo è particolarmente vantaggioso per la rotazione delle scorte e il flusso di cassa quando si utilizza materiale costoso, come ad esempio con le case automobilistiche. Ad esempio, quando i motori sono consegnati a un costruttore automobilistico con il metodo VMI, l'azienda non deve richiedere l'inventario nei suoi libri finché il motore è effettivamente consegnato alla linea di produzione.

  • Appalti supply chain è il processo di acquisto di parti necessarie per costruire il prodotto finale.
  • Un esempio di una catena di fornitura.
  • I rivenditori possono possedere le proprie catene di fornitura come parte delle loro società di vendita al dettaglio.