Che cosa è Sirolimus?

Sirolimus è un farmaco immunosoppressore che viene prescritto per chi riceve un donatore di organi in una procedura di trapianto d'organo. Noto anche come rapamicina, questo farmaco è un derivato di una specie batterica chiamato Streptomyces hygroscopicus. Sirolimus è più spesso utilizzato per prevenire il rigetto d'organo in persone che subiscono un trapianto di rene. Si è spesso usato a preferenza di altri farmaci immunosoppressori perché ha un minor rischio di tossicità renale dopo l'uso a lungo termine.

Un immunosoppressore è un farmaco che sopprime il sistema immunitario. Questi farmaci sono prescritti per una persona che riceve un donatore di organi al fine di garantire che il suo sistema immunitario non montare un attacco che potrebbe distruggere l'organo. Il sistema immunitario attacca donatori di organi a causa delle differenze nelle cellule del donatore di organi rispetto alle cellule del ricevente.

Opere di sirolimus impedendo la risposta immunitaria ad una citochina chiamata interleuchina-2. Le citochine sono molecole che agiscono come segnali chimici, fornendo istruzioni alle cellule del sistema immunitario. L'interleuchina-2 è una citochina importante che è essenziale per l'attivazione di linfociti T e B, entrambi i quali possono contribuire ad una risposta immunitaria organo distruggere.

Possibili effetti collaterali di sirolimus sono congiunta, stomaco e mal di schiena; mal di stomaco; diarrea; costipazione; vomito; aumento di peso; gonfiore di mani, gambe, caviglie o dei piedi; difficoltà ad addormentarsi; febbre; e rash. Questi sintomi di solito sono temporanei ma possono essere di durata maggiore. Chiunque vive questi sintomi li dovrebbe discutere con il proprio medico. Gravi sintomi sono bruciore o sanguinamento inspiegabile, difficoltà di respirazione, tosse, minzione frequente, disturbi della visione, battito cardiaco insolitamente veloce o lento e cambiamenti di umore. Chiunque con uno o più di questi sintomi dovrebbe parlare con il suo medico appena possibile.

Perché sirolimus sopprime il sistema immunitario, chiunque l'assunzione di questo farmaco ha un aumento del rischio di infezione ed è più probabilità di soffrire di gravi sintomi di infezione. Il farmaco può rallentare la guarigione delle ferite, aumentare i livelli di colesterolo nel sangue e aumentare la pressione sanguigna. Inoltre, l'assunzione di questo farmaco aumenta il rischio di linfoma, cancro della pelle e di alcuni altri tipi di cancro. Sintomi come variazioni di macchie pigmentate cutanee o le talpe, ingrossamento dei linfonodi, perdita di peso inspiegabile, febbre e sudorazioni notturne dovrebbero essere discussi con un medico.

Le persone che assumono il farmaco dovrebbero cercare di evitare il contatto con persone che hanno malattie infettive, tra cui il raffreddore e l'influenza, perché questo farmaco provoca un aumento della suscettibilità alle infezioni. Le vaccinazioni devono essere effettuate solo con il consenso di un Doctora € s. In particolare, le vaccinazioni vivi devono essere evitati, perché hanno il potenziale di causare gravi infezioni. Infine, luce diretta del sole dovrebbe essere evitato il più possibile, e protezione solare deve essere utilizzato all'aperto, a causa del maggior rischio di cancro della pelle.

  • Sirolimus è un farmaco prescritto per i pazienti che hanno ricevuto organi.
  • Minzione frequente è un possibile effetto collaterale di sirolimus.