Che cosa è Sexsomnia?

Sexsomnia è relativamente nuovo disturbo del sonno, descritta per la prima a metà degli anni 1990, in cui una persona manifesta un comportamento sessuale durante il sonno. Questo può includere qualsiasi cosa, da masturbazione al rapporto sessuale. Queste azioni solito si verificano durante lo stesso ciclo sonno come altri tipi di parasomnia. Chi soffre di questo disturbo possono essere a rischio per diversi problemi, tra cui le accuse penali e le malattie sessualmente trasmissibili.

Un parasomnia è un tipo di disturbo del sonno in cui un individuo si muove, parla, o compie altre azioni durante il sonno. Camminare Sonno, parlare, e mangiare sono tutti parasomnias considerati. Sexsomnia è una parasonnia in cui il malato compie atti sessuali durante il sonno.

Anche se è molto probabile che da decenni, o addirittura secoli, la maggior parte delle persone non sanno di questo disturbo del sonno, fino alla fine del 20 ° secolo. Tre ricercatori provenienti da Canada sono stati i primi a descrivere questo disturbo. Nel 1996, hanno pubblicato un articolo che documenta i loro risultati.

Gli atti sessuali che possono verificarsi possono variare. Alcuni individui che soffrono di sexsomnia mite, per esempio, possono solo fare i suoni sessuali o masturbarsi durante il sonno. Queste azioni sono in genere più comune tra le donne. Se un malato dorme accanto a un partner, tuttavia, questa persona può cercare di accarezzare il partner o addirittura tentare di avviare un rapporto sessuale.

La maggior parte degli episodi di sexsomnia si verifica quando una persona sta uscendo da un sonno profondo. Questo è a volte indicato come il sonno non-REM. In questo momento particolare del ciclo del sonno, alcune funzioni cerebrali di basso livello sono attivi; queste sono responsabili per le cose come camminare e l'eccitazione sessuale. Funzioni cerebrali di più alto livello, che sono responsabili per cose come il giudizio e la memoria, sono ancora inattiva.

Poiché queste funzioni cerebrali non sono attive, al momento, le persone che passano attraverso un episodio di sexsomnia non ricordo al risveglio. Alcuni individui possono mai nemmeno sospettare che essi soffrono di una parasonnia fino a quando non viene fatto notare loro. Sexsomnia solito è più comune nelle persone che hanno una storia di altri tipi di parasonnie, come camminare dormire o mangiare il sonno.

Il rischio di denunce penali è sempre una possibilità per qualcuno che soffre di questo disturbo del sonno. Se un uomo cerca di fare sesso con uno sconosciuto durante il sonno, per esempio, potrebbe essere accusato di violenza sessuale. Alcune persone possono anche avere rapporti sessuali non protetti durante il sonno, con conseguente pericolosa malattia a trasmissione sessuale.

Trattamento Sexsomnia è possibile, e di solito è molto efficace. Le benzodiazepine, o tranquillanti, di solito sono indicati per chi soffre di questo disturbo. Consulenza e terapia comportamentale può anche essere necessario.

  • Alcune azioni associate a sexsomnia sono tipicamente associati con le donne.
  • Sexsomnia è più comune nelle persone che hanno una storia di sonnambulismo.
  • Qualcuno con sexsomnia che dorme accanto a un partner può tentare di avviare un rapporto durante il sonno.