Che cosa è Sansai?

Sansai è il termine giapponese per un gruppo di verdure che crescono spontaneamente in tutta la campagna giapponese. La parola letteralmente si traduce come "vegetale di montagna." Sansai realtà comprendono diverse verdure, come radici, foglie farfaraccio wasabi e varietà di felci Fiddlehead. La maggior parte di queste verdure non sono facilmente disponibili in mercati al di fuori dell'Asia, anche se un'altra verdura Sansai, Mitsuba - a tre foglie, erbe gambo lungo - è abbastanza comune nei mercati giapponesi in alcuni altri paesi. Takenoko, o giovani germogli di bambù, è anche estremamente comune nei negozi di alimentari di fuori del Giappone.

Verdure di montagna solitamente giocano una piccola parte in una ricetta generale, piuttosto che in piedi da soli in un piatto. I tempi di cottura sono generalmente brevi. Metodi comuni di preparazione sono semplici, o pallore e ammollo o stufatura in salse e brodi. Sansai può essere fritto in pastella tempura pure. Il sapore tende ad essere un po 'amaro, e questa amarezza può portare a un bit di indigestione se qualcuno mangia troppo di queste verdure.

Le verdure in sansai sono tradizionalmente un segno che l'inverno sta finendo e la primavera è in arrivo, e gite per raccogliere queste verdure nella campagna in Giappone non sono insoliti. Le persone che sono nuovi per la raccolta sansai devono imparare a identificare le piante, però, per evitare accidentalmente raccogliere sosia non commestibili. Uscendo in campo con qualcuno che sa quello che lui o lei sta facendo è un must.

Anche Sansai commestibili, tuttavia, ha i suoi rischi. Warabi, chiamato anche felce aquilina, è un tipo di felce fiddlehead che contiene piccole quantità di composti cancerogeni e tossici quali glicosidi e ptaquiloside cianogeni, che è responsabile per aver avvelenato il bestiame che alimentano sulle piante in quantità maggiori. Ptaquiloside e felce sono state in esame come una minaccia per il bestiame o di forniture idriche locali. Non tutte le felci Fiddlehead sono Warabi, però. Sansai spesso includono altre due varietà di fiddlehead felce noto come la cannella e la felce struzzo felce, rispettivamente, e un piatto contenente sansai avrà spesso piccole quantità di diversi ortaggi, non solo felci.

C'è anche un significato più oscuro sansai nella pianificazione pasto giapponese, in cui la porzione SANPAOLO della parola significa "tre" invece di "montagna". Questo è un concetto tradizionale pasto giapponese che coinvolge tre piatti più zuppa. Il contesto che circonda la parola sansai mostrerà che significa è rilevante, tuttavia, perché i menu ovviamente non elencherà la definizione di tre piatto come un ingrediente.