Che cosa è RNA polimerasi I?

Acido ribonucleico (RNA) polimerasi I è un enzima che si trova nella maggior parte delle cellule eucariotiche e che trascrive RNA ribosomiale (rRNA). RNA polimerasi I si trova in tutti gli organismi ad eccezione di batteri e virus, che non hanno nuclei. Questo enzima è una macromolecola composta da più catene di amminoacidi, e comprende diversi componenti, tra cui una regione responsabile per la fusione filamenti di DNA e un altro permettendo l'ingresso di RNA sui fili separati. Il processo di trascrizione coinvolge corrispondenti nucleotidi su un singolo filamento di DNA ai corrispondenti nucleotidi di RNA. Questo enzima trascrive solo da modelli genici di DNA che codificano per rRNA, e trascrive in un processo in tre fasi che coinvolgono iniziazione, l'allungamento della catena di RNA e la terminazione del processo.

Quando si verifica la trascrizione, una molecola nota come fattore di selettività 1 può legarsi ad una regione di DNA, noto come promotore, proprio prima del gene RNA. Questa azione crea un complesso a cui RNA polimerasi I lega facilmente, che è un modo di incoraggiare rRNA trascrizione. Aree idrofobi dell'enzima poi attaccano ai nucleotidi idrofobi sul DNA, che separa i due filamenti di DNA tra loro e apre la regione del gene in modo che possa essere trascritto. Il sito attivo della RNA polimerasi ho poi permette molecole chiamate ribonucleosidi-triposphates di diffondere nella regione aperta e si legano a nucleotidi complementari sul DNA fino l'enzima raggiunge il suo sito di terminazione, una curva della DNA legato alla trascrizione tiroide factor-1 ( TTF-1) proteine. Questo forma una catena di RNA che viene temporaneamente legato al DNA, che si stacca dopo il completamento, permettendo ribosomi di tradurre l'RNA in proteine.

RNA polimerasi I è l'unico enzima in grado di trascrivere rRNA, e rRNA rappresenta circa la metà di RNA in una cella, quindi si tratta di un importante enzima coinvolto nel processo di crescita cellulare. Il tasso di crescita delle cellule è limitata da quanto velocemente le proteine ​​possono essere sintetizzati, che a sua volta dipende da quanto velocemente ribosomi sono sintetizzati e quanto velocemente l'RNA polimerasi I trascrive rRNA. L'enzima può quindi regolare il suo tasso di trascrizione attraverso un meccanismo sconosciuto e rispondendo alla cella, diminuendo il numero di geni rRNA disponibili da trascrivere. Le diverse centinaia di geni rRNA disponibili sono spente come le cellule diventano più differenziate in un organismo, perché non hanno bisogno di crescere più rapidamente e quindi non hanno bisogno di più alto tasso di rRNA trascrizione come cellule indifferenziate.

  • RNA polimerasi I è una macromolecola.