Che cosa è Quantitative Computed Tomography?

Quantitative tomografia computerizzata è una forma di imaging medicale in cui i dati da una serie di immagini radiografiche crea due o modello tridimensionale di una parte del corpo. In generale, la tomografia computerizzata (CT) si riferisce alla pratica di utilizzare questo tipo di immagine a raggi X di creare un'immagine più completa. Abbreviato spesso QCT, il termine "tomografia computerizzata quantitativa" distingue il tipo di analisi utilizzato in questo metodo. Quantitative tomografia computerizzata è più comune nel campo della densitometria ossea, la misurazione della densità minerale ossea (BMD), ma ha anche altre applicazioni.

In tomografia computerizzata quantitativa, il paziente o luoghi soggetti la parte del corpo da sottoporre a scansione all'interno di uno scanner CT. Più QCT coinvolge la colonna vertebrale o un'estremità come l'avambraccio. In scansioni spinali, il paziente o il soggetto si trova in basso all'interno dello scanner. In periferiche tomografia computerizzata quantitativa (pQCT), il paziente o soggetto pone l'avambraccio in uno scanner più piccolo da seduti o in piedi.

Lo scanner CT contiene un tubo a raggi X e sensore, che ruotano attorno alla parte del corpo in un modello circolare oa spirale. Il dispositivo X-ray richiede una serie di immagini della parte del corpo, poi li trasmette ad un computer. Uno speciale software QCT analizza le immagini, creando un modello di area acquisita. Questa immagine può essere tridimensionale o bidimensionale, a seconda dello scanner e l'obiettivo della scansione.

La differenza principale tra la tomografia computerizzata quantitativa e altre forme di tomografia computerizzata è l'analisi effettuata dal computer. In tomografia computerizzata più, il software produce un'immagine visiva composito per il medico o ricercatore di esaminare. Lo scopo di questo tipo di esame visivo è di rilevare fratture, lesioni o altri sintomi nell'osso scansionata o tessuti molli. QCT prende i dati forniti dallo scanner e lo utilizza per generare valori numerici per il volume, massa e densità ossea.

Quantitative tomografia computerizzata possiede un certo numero di vantaggi rispetto ad altre forme di misurazione della densità ossea. Uno dei più importanti è la sua capacità di distinguere tra osso corticale, quali linee all'esterno delle ossa, e trabecolare dell'osso, il tessuto più morbido che costituisce il centro dell'osso. Dell'osso trabecolare è molto più metabolicamente attivo rispetto osso corticale, il che significa che i due tipi di osso vengono sostituite a velocità diverse. Come risultato, i due tipi di osso mostreranno diversi tassi di cambiamento della densità minerale ossea.

  • I medici si affidano a tomografia computerizzata (CT) immagini per diagnosticare i pazienti.
  • Uno scanner CT è una forma di tomografia computerizzata quantitativa.