Che cosa è Psychiatric Malpractice?

Malpractice psichiatrica è un tipo specifico di casi di malasanità che si svolge durante il trattamento psichiatrico. Per un paziente ad accusare uno psichiatra di questo tipo di illeciti, deve dimostrare che è stato direttamente danneggiato a causa di negligenza del praticante. Mentre molti pazienti si lamentano di danno mentale o emotivo causato da psichiatri, alcuni anche sono fisicamente male, in modo che i tipi di casi tendono a variare. I praticanti possono ottenere nei guai per le loro azioni, ma può essere altrettanto comune per loro di essere accusati di danneggiare i pazienti con una mancanza di azione.

I pazienti possono essere tentati di rivendicare malpractice psichiatrica quando sono stati umiliati o disturbati dal loro psichiatra. Questo tipo di processo, però, deve includere diversi fattori che devono essere considerati validi, che possono rendere difficile dimostrare ogni accusa. Ad esempio, i pazienti devono fornire la prova di un rapporto medico-paziente in modo da poter dimostrare il praticante ha violato il dovere di diligenza che ci si aspetta da tutti i medici. Una volta che i documenti dimostrano la prova di questo rapporto, i pazienti devono fornire la prova che sono stati danneggiati in qualche modo, sia fisicamente che emotivamente. Mentre le cartelle cliniche possono facilmente dimostrare il paziente sostenute qualche tipo di danno fisico o emotivo, è spesso difficile per mostrare al medico direttamente causato, perché di solito ci sono altri fattori che avrebbero potuto essere responsabile.

Proprio come nei casi generali di negligenza medica, medici spesso sono accusati di malpractice psichiatrica dopo le loro azioni provocano danni ai pazienti. Un esempio comune è l'amministrazione del tipo sbagliato di farmaci psichiatrici, o forse il dosaggio corretto, che può causare problemi mentali o fisici. Misdiagnosing pazienti e li porta a credere che hanno una particolare malattia mentale può anche tradursi in un caso di malpractice psichiatrica. Inoltre, raccomandando terapia che provoca la condizione sta peggiorando può portare a una querela per il professionista.

In alcuni casi, i pazienti che affermano malcostume sono sconvolto dal fatto che uno psichiatra non trattava affatto, che può essere altrettanto devastante come una diagnosi errata o altri errori. Ad esempio, un paziente il cui medico ha sostenuto non c'era nulla di male e lo mandò via senza una diagnosi o un trattamento può essere sconvolto quando la sua condizione peggiora. Allo stesso modo, un paziente che ha bisogno di farmaci per controllare il suo stato mentale può avviare una causa malcostume psichiatrico quando il suo medico si rifiuta di prescrivere le pillole di cui ha bisogno, a condizione che questa mancanza di azione porta a danneggiare.

  • Misdiagnosis può essere un fattore di malpractice psichiatrica.