Che cosa è precoce esordio di Parkinson?

Insorgenza precoce Parkinson, o giovani di Parkinson, si riferisce a dei sintomi della malattia insorgenza di Parkinson che si verificano in pazienti al di sotto dei 50 anni Giovanile Parkinson si riferisce alla comparsa dei sintomi prima dei 20 anni la malattia di Parkinson è una malattia neurologica degenerativa caratterizzata da tremori o tremore, scarso coordinamento e l'instabilità, e bradicinesia, una condizione che causa lento, movimento esagerato e rigidità muscolare. La malattia di Parkinson è stato descritto nel 1817 dal medico James Parkinson, che ha definito la malattia "una paralisi agitazione."

La malattia è progressiva, cioè i sintomi peggiorano nel tempo. Malattia Parkinsonâ € s non è contagiosa, ma alcuni casi si pensa di essere ereditaria, in particolare nei casi di insorgenza precoce e giovanile Parkinsonâ € s. La diagnosi precoce insorgenza Parkinsonâ € s può essere difficile, perché i sintomi possono essere ignorati o nascosti da una persona più giovane. La condizione può essere diagnosticata, perché, nelle fasi iniziali della malattia, i sintomi sono spesso molto simile a una varietà di altri disturbi. I tremori caratteristici e scarso coordinamento associate a questa condizione sono comunemente scambiato per gli stessi sintomi associati con la droga e abuso di alcol.

Malattia Parkinsonâ € s, tra cui insorgenza precoce e giovanile, si verifica quando vi è una mancanza di dopamina nel cervello. La dopamina è una sostanza chimica prodotta in una zona del cervello chiamata substantia nigra, ed è un prodotto chimico atto a trasmettere segnali al corpo striato, che a sua volta consente movimento regolare e mirato. Se le cellule nervose che producono dopamina sono alterate o morire, i livelli di dopamina sono ridotti, i segnali tra la substantia nigra e la falda corpus diventano anormali e scatenare reazioni inappropriate che causano disabilità motoria, movimento muscolare e la coordinazione che significa.

Tra il 5 per cento e il 10 per cento delle persone con diagnosi di Parkinsonâ € s ha esordio precoce Parkinsonâ € s e, in questi casi, la malattia è comunemente ereditata a causa di un gene mutato. I sintomi tendono a prendere molto più tempo a peggiorare nei casi ad esordio precoce Parkinsonâ € s, anche se il tasso di progressione varia notevolmente. La rigidità muscolare normalmente associati con la malattia è molto meno comune nei pazienti ad esordio precoce Parkinsonâ € s. Insorgenza precoce Parkinsonâ € s comunemente si presenta con sintomi tra cui Micrographia, o piccolo, angusto scrittura; bradicinesia; tremore; scarso coordinamento; dolore; e problemi di memoria e concentrazione. Depressione e disturbi d'ansia sono comuni alla maggior parte dei malati di Parkinsonâ € s, ma sono più frequenti tra i primi malati esordio.

Negli stadi avanzati della malattia, indipendentemente dal fatto che la diagnosi iniziale è stata fatta prima dei 40 anni o dopo, possono sorgere altri sintomi e complicazioni. I pazienti possono avere difficoltà a mangiare, deglutire e partecipare all'igiene personale. Poiché i sintomi peggiorano, la mobilità diminuisce, il che significa i pazienti sono ad alto rischio di cadute o di essere costretto su una sedia a rotelle o un letto. La demenza può anche sviluppare, ma questo è raro nei pazienti affetti da malattia ad esordio precoce Parkinsonâ € s.

Mentre non vi è alcuna cura conosciuta per Parkinsonâ € s a partire dal 2010, ci sono una vasta gamma di farmaci che possono essere utili nel ridurre i sintomi visibili della malattia Parkinsonâ € s, così come gli esercizi, progettata per contenere la mobilità tanto controllata e movimento possibile e ridurre tremore e rigidità. Ogni paziente richiede un piano di trattamento individuale, perché alcune persone ritengono che alcuni farmaci per il trattamento di provocare reazioni spiacevoli Parkinsonâ € s, incluso ma non limitato ad ansia, depressione, aumento di peso, vomito, o anche un peggioramento dei sintomi.

  • Gli individui affetti da malattia di Parkinson possono sperimentare una compromissione della capacità di camminare.
  • Malattia Parkinsonâ € s, tra cui insorgenza precoce e giovanile, si verifica quando vi è una mancanza di dopamina nel cervello.
  • Coloro che soffrono di esordio precoce di Parkinson può essere necessario montascale e altre tecnologie di supporto a rimanere mobile.
  • Come il morbo di Parkinson progredisce, un paziente può essere limitata ad una sedia a rotelle.