Che cosa è Prana?

Nella tradizione induista, il prana è la forza vitale sostenere che pervade tutti gli organismi viventi e l'universo. Può essere paragonato al concetto di qi nella medicina tradizionale cinese. Concentrandosi prana è una parte importante della tradizione indù mistiche e la pratica religiosa indù, e l'energia pranica è anche considerato in trattamento ayurvedico. Questa forza vitale scorre attraverso il corpo lungo una serie di canali conosciuti come nadi, e fluisce e scorre insieme alla salute generale.

Prana è una parola sanscrita che è difficile da tradurre direttamente, dato che comprende una varietà di idee e concetti. In sostanza, si sarebbe presa a significare "energia" o "forza vitale", ma queste definizioni non abbastanza rendono giustizia alla parola. Prana è anche associata con il fiato, anche se l'aria stessa non è prana; piuttosto, la respirazione può essere utilizzato per mettere a fuoco e controllo prana come parte di una pratica spirituale.

Ci sono tre nadi principali; ida, pingala, e sushuma. Varie condizioni possono essere diagnosticati come problemi lungo il flusso di un individuo nadi, e varie tecniche possono essere utilizzate per liberare il flusso di energia. In Ayurveda, una forma tradizionale di medicina indiana, i pazienti possono essere massaggiati, trattati con varie erbe, o insegnato la meditazione e lo yoga per concentrarsi e chiarire il loro flusso di prana. Misure dietetiche possono essere utilizzati per correggere gli squilibri e, come alimenti specifici fanno certe cose per il corpo. Ayurveda include anche una lunga tradizione di chirurgia, come testi e opere d'arte indicano chiaramente.

Nella pratica dello yoga e altre tradizioni religiose in Induismo, prana è una caratteristica importante. Una grande parte delle tradizioni yoga comprende la messa a fuoco e il rafforzamento del prana attraverso esercizi fisici e spirituali. Ad esempio, gli yogi possono utilizzare una tecnica di respirazione pranayama chiamata per controllare il loro prana, nella speranza di raggiungere pranotthana, un lungo periodo di potente, energia edificante. Vari yoga asana o posture sono inoltre progettati per promuovere il flusso di prana.

Sebbene prana non può essere misurata mediante occidentali oggettivi, sembra esistere. Studi di varie culture che credono in una forza di vita come prana hanno dimostrato che le pratiche mediche e spirituali relativi a questa forza vitale sembrano avere effetti fisici. Trattamento ayurvedico, per esempio, può aiutare un paziente a sentirsi meglio con l'uso del massaggio e la meditazione. Le persone che sono interessati a saperne di più sul trattamento ayurvedico a volte riesce a trovare professionisti qualificati nella loro area; una visita può certamente essere interessante.

  • In una pratica yoga a tutto tondo, tecniche di respirazione sono utilizzati per concentrare e guidare il flusso di energia in tutto il corpo.
  • Alcune pratiche meditative sono destinati per allineare e bilanciare il flusso del prana in tutto il corpo.
  • La parola sanscrita "prana" si traduce liberamente come "forza vitale", e varie pose yoga si dice per stimolare il flusso del prana in tutto il corpo.
  • Prana è una parte importante di yoga.
  • Le asana o pose, di yoga sono destinati a muoversi prana in tutto il corpo.