Che cosa è Potjiekos?

Potjiekos è una forma tradizionale di cucina sudafricana. Potjie, in Afrikaans significa "pentolino" e kos significa "cibo". Ci sono molte variazioni su ingredienti utilizzati per Potjiekos. In sostanza, si tratta di uno stufato cotto in una pentola di ghisa, di solito del tipo a tre gambe, sul fuoco. La porzione di Potjiekos è un affare sociale, in quanto deve essere cotta su un periodo di tempo prolungato.

Tradizionalmente Potjiekos era un piatto a base di carne, di solito contenenti agnello o manzo, anche se tutte le carni, tra cui pollo, carne di cervo, la trippa e il pesce può essere utilizzato. Ora ci sono Potjiekos anche solo vegetali-ricette. Molte ricette di famiglia sono state tramandate di generazione in generazione. Gli stufati di solito contengono cipolla e qualsiasi combinazione di verdure, più comunemente patate, carote, fagioli o di zucca. Ogni ingrediente è aggiunto in momenti specifici durante il processo per assicurare che nulla diventa troppo sdolcinato.

Uno dei più noti Potjiekos ricette tradizionali è waterblommetjiebredie, che contiene agnello e waterblommetjies, o ninfee. Le ninfee sono raccolte quando ancora in fase di nascere e utilizzati come un vegetale. Sbocciano nei mesi invernali, da giugno a settembre a Sud Africa, che è il momento perfetto per uno stufato inverno caldo come Potjiekos.

Il processo di cottura differisce a seconda della ricetta, ma solitamente la carne è cotta o dorare prima in poco olio, poi il resto degli ingredienti aggiunti. Viene talvolta aggiunta: o Liquid alcool, come la birra o vino rosso, o brodo. Una volta che tutto è nel piatto, si è posta sopra i carboni e lasciata a bollire lentamente il calore per un massimo di sei ore. La cottura lenta permette una carne tenera. A seconda del cuoco, alcuni agitazione si verifica nel corso del tempo di cottura, ma i Potjiekos è, nel complesso, a sinistra per cucinare da solo, con il coperchio.

Pane può anche essere cotto in questo modo, in una pentola simile. Una volta fatto questo modo, viene indicato come potbrood. Potjiekos è servito solitamente con una qualche forma di amido, di solito riso, patate o mielie pap, che è un tradizionale africana rigida porridge di mais.

Quando si parla di cucina tradizionale sudafricana, Potjiekos e braai, o barbecue, sono due degli esempi principali. Il cibo in entrambi i casi è cotto fuori, atto a soddisfare il buon clima sudafricano. Un braai, tuttavia, consente rapido cottura della carne, su una griglia direttamente sopra i carboni caldi. Entrambe le versioni della cucina sudafricana incorporano un aspetto molto sociale, con gli ospiti che partecipano attivamente.

  • Potjiekos è una forma tradizionale di cucina sudafricana.
  • Ninfee sono comunemente usati per fare Potjiekos.
  • Potjiekos possono caratterizzare la trippa.