Che cosa è Patologia Chirurgica?

La patologia è la branca della medicina che si concentra sulla natura, causa ed effetto di malattie o lesioni. Ci sono molti rami differenti di patologia, tra patologia chirurgica. Patologia chirurgica concentra sull'analisi dei tessuti, o anche organi, che vengono rimossi da pazienti vivente durante un intervento chirurgico. E 'il lavoro del patologo chirurgico per utilizzare tale esemplare per aiutare a diagnosticare la malattia o problema e formulare un piano di trattamento.

Patologi chirurgici, a volte indicato come un diagnostici chirurgici, possono essere generalisti o possono specializzarsi in una determinata area di medicina. Un patologo chirurgica oncologica, per esempio, sarà ampiamente dedicato all'analisi tumori cancerosi e maligne, cisti, o globuli bianchi. C'è anche il medico legale, che partecipa in autopsie per scoprire la causa della morte di una persona.

A seconda del tipo di patologia, il patologo può funzionare in una varietà di posizioni da un ospedale a una clinica per un laboratorio o all'obitorio crimine. Tipicamente, tuttavia, il lavoro primaria nella patologia chirurgica si verifica all'interno di un laboratorio.

Tecniche diagnostiche di patologia chirurgica coinvolgono una vasta gamma di tecniche. La tecnica di base è a livello macroscopico - solo la visualizzazione del campione, con l'occhio nudo può fornire il patologo con informazioni sufficienti per fare una diagnosi. Più spesso, tuttavia, il patologo richiederà anche qualche assistenza microscopica per effettuare una diagnosi e prognosi sufficiente. Il microscopio, quindi, è uno degli strumenti primari un patologo utilizza. Il patologo chirurgico non si basa sugli occhi e microscopio da solo, però. Diagnosi molecolare, come l'analisi del DNA, e altre prove di laboratorio sono a volte utilizzati per contribuire a produrre una diagnosi.

Il patologo chirurgico di solito non esegue l'intervento stesso. Quel lavoro è nella competenza del chirurgo. Il patologo chirurgica, però, analizza il campione rimossi durante un intervento chirurgico. Tale campione può essere una biopsia che è un campione di tessuto dalla zona infetta, o un escissione di un'intera zona malata o anche un intero organo. Patologia chirurgica comprende anche l'analisi di campioni forniti da un non-chirurgo. Un dermatologo, per esempio, potrebbe rimuovere una talpa per un patologo chirurgica per analizzare.

La licenza di praticare patologia chirurgica in genere comporta molti anni di scuola medica, la partecipazione in un centro ospedaliero autorizzato o programma di residenza clinica, e una certificazione con una tavola di licenza. Negli Stati Uniti, che a bordo sarebbe il Consiglio di Patologia americano, ma tutti i paesi hanno il loro processo di certificazione e requisiti.

  • Il microscopio è uno strumento primario per un patologo chirurgico.
  • Patologi chirurgico può essere necessario ripetere analyzation laboratorio iniziale per confermare una diagnosi.
  • Patologia chirurgica coinvolge analizzare eventuali tessuti o organi rimossi durante un intervento chirurgico.
  • Un patologo forense può effettuare un'autopsia per determinare la causa di una persona di morte.
  • Il lavoro primario patologia chirurgica si verifica all'interno di un laboratorio.
  • Un patologo chirurgico potrebbe analizzare una mole rimosso da un dermatologo per i segni di cancro.