Che cosa è nutrigenomica?

La parola nutrigenomica è una combinazione di nutrizione e genomica. Insieme, queste parole descrivono un settore che si occupa della relazione tra dieta e l'espressione genica. La ricerca nutrigenomica indaga domande come come il cibo influenza l'espressione genica, e di come i geni influenzano il modo in cui gli individui assorbire e metabolizzare diversi tipi di sostanze nutritive.

Nutrigenomics è una parola composta da altre due parole, e in effetti il campo stesso è una combinazione di diversi altri. Questi includono la nutrizione, la genetica, la genomica, proteomica, metabolomica e. La nutrizione è interessato a come il corpo utilizza diversi tipi di cibo e sostanze nutritive, e il rapporto tra cibo e salute. Genomica è lo studio di tutto il genoma di un organismo, tra cui tutti i suoi geni, e come essi sono regolati ed espresso. Proteomica è una scienza simile che riguarda proteine ​​anziché materiale genetico. Genetica studia i geni a livello individuale, piuttosto che studiare un intero genoma. Metabolomica è lo studio del metabolismo delle cellule individuali, compresi i suoi processi metabolici, prodotti e sottoprodotti.

Tutte queste diverse discipline sono importanti nella comprensione della complessa scienza della nutrigenomica. Ad esempio, i nutrienti che sono forniti alle cellule colpisce metabolismo cellulare, e può anche influenzare l'espressione genica. Inoltre, il modo in cui le cellule metabolizzare nutrienti possono anche influenzare l'espressione genica. Tutti questi fattori sono importanti, perché a livello individuale, la variazione genetica fortemente influenza esigenze nutrizionali, il metabolismo, e praticamente tutti i processi biologici.

Ci sono diversi fatti importanti che guidano lo studio della nutrigenomica. Innanzitutto, la dieta è considerata un importante fattore di rischio per alcuni tipi di malattie. In secondo luogo, che nutrienti alimentari e prodotti chimici possono influenzare l'espressione genica direttamente o indirettamente. Terzo, che alcuni geni coinvolti nello sviluppo di malattie croniche possono essere regolate da fattori dietetici. Quarto, che la variazione genetica tra individui può influenzare il modo in cui il rischio di salute e di malattia è influenzata dalla dieta. Nel loro insieme, tutti questi fattori implicano fortemente che personalizzare la nutrizione per singole persone potrebbe essere molto utile nella prevenzione e nel trattamento di malattie croniche.

Nutrigenomica ha un grande potenziale di beneficiare la scienza medica in futuro. Questo campo rapidamente emergente può aiutare a scoprire dettagli importanti del rapporto tra cibo e alcuni tipi di cancro, il diabete di tipo due, o malattie cardiovascolari, per esempio. L'incidenza e il progresso di tutte queste malattie sono influenzati dalla dieta, ma c'è una grande quantità di variazione genetica in come le persone individuali sono colpite.