Che cosa è neuroretinite?

Neuroretinite è una malattia che colpisce la retina esterna e l'epitelio pigmentato retinico. Nella maggior parte dei casi, neuroretinite colpisce solo un occhio, anche se alcune persone subiscono danni in entrambi gli occhi. I sintomi di questa malattia sono la perdita della visione, ottica infiammazione disco e perdite, e le lesioni retiniche. La causa esatta di questa malattia è sconosciuta, anche se alcuni ipotizzano che escrementi tossici da diversi tipi di vermi giocano un grande ruolo nel causare questa malattia.

Questa malattia è progressiva uno che lentamente danneggia l'occhio. La fase iniziale della malattia ha alcuni segni rivelatori ad esso associati. Lieve perdita visiva, dolore oculare, piccoli coaguli denominate "mosche volanti", e un contorno occhi infetta sono tutti parte della fase iniziale. La fase tardiva di neuroretinite solito comporta la perdita totale della vista.

Neuroretinite non può sempre essere rilevata ad occhio nudo. In alcuni casi, un esame della vista è l'unico modo per scoprire i sintomi di questa malattia. Un esame completo degli occhi deve essere eseguita prima neuroretinite possono essere confermati. Qualsiasi persona che soffre di dolore agli occhi o perdita della vista deve visitare un oculista il più presto possibile.

In America Latina, i Caraibi e il sud degli Stati Uniti, una specie di verme è stato identificato come la causa principale di questa malattia oculare. Questo worm larvale noto come Ancylostoma canium provoca spesso irritazione agli occhi e infezioni. Nella parte a nord del Midwest degli Stati Uniti, un diverso tipo di verme conosciuto come Baylisascaris procyonis è pensato per essere collegato a neuroretinite.

Fotocoagulazione laser del nematode è spesso il trattamento che la maggior parte degli esperti medici prescrivono. Questa forma di chirurgia laser elimina efficacemente eventuali worm che rimangono all'interno del contorno occhi. Nella maggior parte dei casi, la malattia non continua a progredire volta vermi sono distrutti. In altri casi, la visione di un paziente viene ripristinato, anche se questo si verifica solo se la malattia è rilevato abbastanza presto.

Un'altra opzione di trattamento comprende l'invasione chirurgica in forma di cancellazione transvitreal del nematode. Come con la chirurgia laser, tale trattamento deve essere somministrato ad un paziente appena possibile. In molti casi, i pazienti che si sottopongono a interventi chirurgici invasivi conservano vista. Come con la maggior parte delle altre malattie degli occhi, il modo migliore per combattere questa malattia è quello di garantire la diagnosi precoce. Questo è precisamente il motivo per cui tutte le persone dovrebbero avere un esame annuale occhio. Mentre si sa poco neuroretinite, esperti medici sono fiduciosi che questa malattia può essere fermato nel suo percorso attraverso misure di trattamento adeguate.

  • Chirurgia oculare laser può essere usato per trattare neuroretinite.
  • Neuroretinite può causare perdite dall'occhio.
  • Neuroretinite è una malattia che colpisce la retina esterna e l'epitelio pigmentato retinico.