Che cosa è Necrotic Enterocolite?

Enterocolite necrotica è una malattia gastrointestinale si trovano comunemente nei neonati prematuri. Si tratta di infiammazione e infezione nell'intestino, causando la morte dei tessuti. La causa di enterocolite necrotica è sconosciuta, ma una teoria suggerisce che i neonati prematuri soffrono di tessuto intestinale indebolito causata da insufficiente flusso di sangue o ossigeno. Quando alimentazioni vengono introdotti ad un bambino, il flusso di cibo può permettere batteri che si trovano nell'intestino di invadere tessuto intestinale. Neonati prematuri che sono alimentati con latte artificiale sono a un maggiore rischio di sviluppare enterocolite necrotica.

Il più delle volte, enterocolite necrotica si verifica dopo è iniziata l'alimentazione latte. I sintomi possono essere diversi da bambino a bambino, ma in genere comprendono l'alimentazione intolleranza, sangue nelle feci, gonfiore addominale e arrossamento. Sintomi meno-sottili possono comprendere diarrea, apnea respirazione, letargia e le fluttuazioni della temperatura corporea. I casi gravi di enterocolite necrotica possono essere in pericolo di vita quando i batteri si sono riversate in addome da un foro che si sviluppa nell'intestino. Questa condizione è nota come peritonite.

Enterocolite necrotica è spesso diagnosticata con raggi X intestinali. Una procedura chirurgica può essere eseguita per determinare se vi è un foro nell'intestino. Questa procedura prevede un ago viene inserito nella cavità addominale e il fluido prelevato.

Dopo la presenza di enterocolite necrotica è stata determinata, la maggior parte bambini possono essere trattati medicalmente senza chirurgia. Il trattamento comprende poppate fatto per via endovenosa e la somministrazione di antibiotici per curare l'infezione. Spesso, un tubo viene inserito attraverso i passaggi nasali nello stomaco per rimuovere il liquido ed aria dall'intestino. I campioni di sangue sono presi per verificare la presenza di batteri, e feci gli infanti sono strettamente monitorati per la presenza di sangue. Se le esperienze infantili respirazione apnea, l'ossigeno normalmente viene somministrato con un ventilatore per aiutare il bambino a respirare.

La maggior parte dei bambini che soffrono di enterocolite necrotica si riprenderà dopo un ciclo completo di antibiotici e poppate per via endovenosa. Se il bambino ha sofferto di lacrime intestinali o non recuperare dopo un trattamento di antibiotici, chirurgia spesso viene eseguita. Durante l'intervento chirurgico, una porzione dell'intestino malato viene rimosso.

Una complicazione quando la chirurgia viene eseguita può essere malassorbimento. Malassorbimento verifica quando l'intestino è in grado di assorbire i nutrienti normalmente e viene spesso indicato come sindrome dell'intestino corto. Trattamento per malassorbimento può includere alimentazione endovenosa, piccolo trapianto intestinale e allungamento chirurgica dell'intestino.

  • Intestinali raggi X possono essere utilizzati per diagnosticare enterocolite necrotica.
  • Enterocolite necrotica coinvolge infiammazione e infezione dell'intestino che portano alla morte dei tessuti.