Che cosa è nanobatteri?

Nanobatteri, noto anche come nanobatteri, sono microbi circa 25-200 nanometri, circa 10 volte inferiore a quello che è generalmente considerato estremamente piccoli batteri. Nanobatteri sono controversi perché affermazioni della loro esistenza sono emersi solo poco tempo fa - 1990 - e sono più piccolo di quello che è generalmente considerato il limite di dimensione inferiore per una cellula vivente (200 nm). Essi sono stati alternativamente descritti come escrescenze di cristallo inanimati e la più abbondante forma di vita sulla Terra.

I primi nanobatteri sono stati scoperti in minerali da Bob Folk, che, in un alto ingrandimento studio SEM di sorgenti calde carbonati, trovato minuscolo 25-200 nm scala sferoidale e ovali oggetti di forma di calcite e aragonite. Perché sembravano simili nella forma a batteri più grandi, ma molto più piccolo, Folk li chiamò nanobatteri. Da allora, ci sono state rivendicazioni di risultati in una varietà di minerali, sangue umano e animale, e anche sul meteorite marziano ALH84001, scoperto nel 1996 in Antartide.

Nonostante l'esistenza di nanobatteri è stata contestata da entrambe le comunità geologiche e microbiologici, molti ricercatori affermati hanno pubblicato articoli su nanobatteri e dei loro presunti effetti. Uno di questi effetti è presumibilmente la calcificazione del sangue nelle nostre arterie. Un fossile di un nanobacterium come stato chiamato nanofossil.

Studi di nanobatteri sono stati impegnativi. Perché sono così piccoli, è stato difficile da estrarre materiale genetico di queste entità, il che significa che non vi è ancora alcuna prova conclusiva che sono forme di vita. È stato anche precisato che la cosiddetta nanobatteri assomigliano strutture inanimati noti per formare quando sali di calcio e fosfato sono combinati con materiale organico.

Nel 1998, gli scienziati finlandesi hanno riferito isolare RNA da un campione di nanobatteri, ma questo studio è stato dimostrato di essere difettoso quando il National Institute of Health ha scoperto che l'RNA è stato derivato da un microbo nota contaminare apparecchiature di laboratorio. A complicare ulteriormente le cose, è stato affermato che non tutti i risultati sono stati invalidati finlandesi, lasciando spazio aperto per ulteriori ricerche e test. Sempre nel 1998, nanobatteri sono stati accusati di contribuire a determinate malattie quando sono stati osservati creando gusci di fosfato di calcio intorno a sé.

Organismo vivente o cristallo inorganico escrescenze? La vera risposta non è ancora chiaro. Qualunque cosa siano, sono maledettamente piccolo.