Che cosa è Mortgage Processing?

Elaborazione di ipoteca è l'atto di garantire che tutte le pratiche burocratiche è in ordine per una domanda di prestito ipotecario per chiudere. Coinvolge controllo per vedere che siano disponibili dati necessari, la raccolta di tutti i dati mancanti, assicurando l'applicazione soddisfa tutti i requisiti di prestito, verificare le informazioni fornite e per il resto preparare il file per chiudere. Un processore mutuo ipotecario lavora a stretto contatto con il venditore che prende la richiesta di prestito, così come con gli aspiranti mutuatari. Elaborazione ipoteca può richiedere da un paio di settimane ad alcuni mesi, a seconda del tipo di prestito coinvolti. Trasformazione Mortgage avviene su tutte le domande di prestito ipotecario, compresi gli acquisti e rifinanzia, sia residenziale che commerciale.

Una volta che il venditore prende una domanda di mutuo, è inviato a un processore prestito. Una volta che il processore prestito ha l'applicazione, l'elaborazione dei mutui comincia. Esposizioni richieste sono inviate ad essere firmato dal mutuatario, pay stub sono raccolti, estratti conto bancari e rapporti di credito sono rivisti per assicurarsi che il mutuatario ha la capacità di rimborsare il prestito. Molti documenti sono buoni solo per un determinato periodo di tempo, in modo che il processore mutuo ipotecario possono chiedere versioni aggiornate dei documenti già forniti.

Una volta che tutta la documentazione è in mano, il processore mutuo preparerà il file per la chiusura. Il processore si metterà in contatto l'azienda titolo e richiedere una dichiarazione preliminare insediamento. Questa informazione consente al processore mutuo per fare un calcolo cash-to-close e dare il mutuatario un parco palla figura quanto il mutuatario sarà o pagare o ricevere quando i documenti di prestito sono firmati. In alcuni casi, il processore prestito anche impostare il tempo e il luogo per la firma di prendere posto.

I grandi istituti bancari in genere gestire l'elaborazione dei mutui in-house. Piccole banche e cooperative di credito optano spesso per l'elaborazione dei mutui contratti, cioè assumono questa fase del processo di prestito di un sub-appaltatore. Essi pagano una tariffa fissa in base al tipo di prestito e prestito, piuttosto che tenere più processori mutuo ipotecario per il personale a tempo pieno. Il vantaggio di questo è la più piccola banca o istituto di credito sta pagando solo per il lavoro che deve essere fatto; ci sono notevoli risparmi per essere avuto non pagando gli stipendi a tempo pieno, i benefici, e spese generali per i processori del personale.

In alcuni casi, il venditore che ha preso la domanda di prestito può assumere processori a lavorare sui suoi prestiti. Invece di fare uno stipendio regolare, questi processori prestito ipotecario sono tipicamente pagato una percentuale di ciascun prestito che si chiude. In questo caso, il processore mutuo è considerato un sub-contraente e di lavoro con il venditore piuttosto che un dipendente a tempo pieno. Il processore ipoteca può lavorare esclusivamente con un venditore o può lavorare per una piccola piscina di venditori.

  • Un processore mutuo controlla le pratiche burocratiche necessarie per finalizzare il contratto di mutuo tra creditori e acquirenti di case.
  • Elaborazione di ipoteca si riferisce all'atto di garantire che tutte le pratiche burocratiche mutuo ipotecario è in ordine e pronto per la chiusura.
  • In lavorazione mutuo, pagare stub sono spesso raccolti.