Che cosa è micronizzata ossido di zinco?

L'ossido di zinco è un composto inorganico utilizzato in una vasta gamma di prodotti, ed è un ingrediente comune in crema solare. Ossido di zinco micronizzato è ossido di zinco che è stata trattata per ridurre la dimensione media delle particelle, producendo una polvere ultrafine. Il termine micronizzato può riferirsi a particelle che sono micro-imprese, nel senso che sono pochi micrometri di diametro (1 micrometro è un milionesimo di metro), ma può anche riferirsi a nanoparticelle molto più piccoli, il che significa particelle che sono 1-100 nanometri diametro (1 nanometro è un miliardesimo di metro). Vari termini come ultrafine, Nanosized e micronizzato possono essere usati per descrivere questo tipo di ossido di zinco. Studi scientifici hanno dimostrato che sia micronizzato ossido di zinco e ossido di zinco regolare offrono protezione solare molto efficace, impedendo raggi UVA e UVB nocivi in ​​luce del sole di raggiungere la pelle.

Ossido di zinco Regular è stato usato come ingrediente protezione solare per molti anni ed è stata favorita da molti perché è non tossico, di solito non irritante, ed è una crema solare efficace. Tuttavia, ossido di zinco regolare può lasciare una pellicola bianca sulla pelle quando applicato. Prodotti contenenti ossido di zinco micronizzato non lasciano questo film, offrendo una forma di protezione invisibile ossido di zinco, perché le particelle sono troppo piccoli per vedere ad occhio nudo. Entrambi funzione ossido di zinco micronizzato e regolare come barriere fisiche contro sole, riflettendo prima che raggiunga la pelle.

Preoccupazioni sono state sollevate che l'ossido di zinco micronizzato potrebbe entrare nel corpo attraverso la pelle, soprattutto se contiene particelle di dimensioni nanometriche, e che questo potrebbe causare problemi di salute. Molti sunblocks e creme solari comunemente disponibili contengono particelle di ossido di zinco che sono 30-200 nanometri di diametro, il che significa molti di questi prodotti non contengono nanoparticelle. La maggior parte degli studi scientifici dimostrano che, mentre l'ossido di zinco micronizzato può penetrare lo strato più esterno della pelle, non penetra nel tessuto vivente o il flusso sanguigno, e non costituisce un rischio per la salute umana.

Alcuni studi suggeriscono che l'ossido di zinco micronizzato può essere più di un problema se è inalatoria e ottiene nei polmoni, piuttosto che se viene applicato sulla pelle. Le piccole dimensioni delle particelle micronizzate significa che se vengono inalati, potrebbero depositarsi nel profondo dei polmoni e causare potenziali problemi di salute. Alcuni esperti consigliano che a causa di questo, non si dovrebbe usare filtri solari polvere o spray o crema solare contenente ultrafine particelle di ossido di zinco. Prodotti come lozioni e creme sono considerati più sicuri, perché la loro consistenza rende improbabile l'inalazione.

  • Sunblock può essere usato per prevenire gravi scottature.
  • L'ossido di zinco si trova spesso in protezione solare e crema solare.
  • Ci sono alcune preoccupazioni che l'ossido di zinco micronizzato può essere assorbita dalla pelle e inserire il corpo.
  • L'ossido di zinco può essere l'ingrediente attivo in creme per il viso progettato per trattare gravi imperfezioni.