Che cosa è Lipoid polmonite?

Polmonite, una malattia in cui i polmoni diventano paludosa e infiammata, può essere causato da qualsiasi cosa che non dovrebbe essere nei polmoni, come germi o lipidi. I due tipi fondamentali di polmonite sono la polmonite infettiva e polmonite da aspirazione. Quando i germi come batteri, funghi e virus sono gli agenti causali, si chiama la polmonite infettiva; quando una sostanza estranea non infettiva viene inalato nei polmoni, si parla di polmonite da aspirazione. Polmonite lipidica è un tipo di polmonite ab ingestis, che deriva il suo nome dalla parola "lipidi", che significa semplicemente grasso. Si tratta di una malattia lentamente progressiva che può essere trattata efficacemente se diagnosticata nelle sue fasi iniziali.

Sulla base delle cause di polmonite lipidica, può essere classificato come esogena o endogena. Polmonite lipidica esogena è causata da aspirazione di una sostanza grassa non prodotta dal corpo. Esempi di sostanze esogene sono vaselina, olio minerale, olio animale o olio vegetale. Questi potrebbero essere presenti in gocce nasali, spray bocca, lubrificanti orali, lassativi o rimedi casalinghi tradizionali. Il tipo esogeno si verifica più comunemente tra le persone anziane che hanno vie respiratorie difettosi e tra i bambini che sono dati i farmaci a base di olio e alimenti.

Il corpo produce sostanze grasse endogene. Per esempio, il corpo ha globuli bianchi chiamati macrofagi che mangiano up o "phagocytose" sostanze di scarto del corpo, quali lipidi o colesterolo. Vengono poi chiamati macrofagi schiumosi. Macrofagi schiumosi possono accumularsi nei polmoni, portando a endogena polmonite lipidica. Le condizioni che possono provocare il tipo endogeno comprendono il morbo di Hodgkin, la malattia di Gaucher e cancro ai polmoni.

Quando una biopsia polmonare è fatto, l'area interessata sembrerebbe giallo pallido. Questo è simile alla comparsa effettiva di olio solidificato o grassi, guadagnandosi il nome di "polmonite d'oro." Le cellule infiammatorie e macrofagi schiumosi si vedevano attraverso un microscopio.

Una persona che ha la polmonite lipidica potrebbe non avere disturbi fisici, e la condizione può essere incidentalmente scoperto solo attraverso una radiografia toracica o una tomografia computerizzata (CT). Come qualsiasi altro tipo di polmonite, i sintomi di polmonite lipidica sono febbricola, polmone suoni chiamati crepitii e graduale perdita di peso. Altri sintomi includono una tosse di lunga data, dolore al petto e difficoltà di respirazione o mancanza di respiro. Il progresso di questa malattia è lento, ed è raramente causa emergenze. Se non trattata, le complicazioni di una polmonite lipidica includono cavitazione, o buchi nei polmoni; versamento pleurico, o accumulo di fluido nel rivestimento dei polmoni; e insufficienza respiratoria.

Il trattamento avviene evitando completamente i sostanza che causa la condizione. Il medico potrebbe prescrivere antibiotici se vi è un'infezione batterica coesistenti. Corticosteroidi e immunoglobuline sono utilizzati anche nel trattamento di polmonite lipidica, perché riducono l'infiammazione.

  • Se non trattata, può causare la polmonite lipidica accumulo di liquido nel rivestimento dei polmoni.
  • Quando una biopsia polmonare è fatto, la zona interessata ha cellule infiammatorie e macrofagi schiumosi che può essere visto attraverso un microscopio.
  • Una radiografia toracica può essere utilizzato per diagnosticare la polmonite in pazienti.
  • Una persona con la polmonite lipidica avrà un accumulo di sostanze grasse nei polmoni.
  • La presenza di polmonite può causare febbre nei bambini.