Che cosa è Leucospermum?

Leucospermum, conosciuto anche con il suo nome comune puntaspilli, è il nome del genere per 47 diverse specie di arbusti sempreverdi. La maggior parte delle specie sono native del Sud Africa o Zimbabwe e può essere trovato in una varietà di habitat, come le pendici della montagna, foreste temperate, e zone di dune costiere subtropicali. Le foglie sono coriacee e di solito lancia-like o a forma di cucchiaio. Essi hanno anche densi ammassi di fiori dai colori vivaci che ricordano puntaspilli. A seconda della specie, gli arbusti del genere Leucospermum possono crescere ovunque da circa 2 metri (0,61 m) a 16 piedi (4,88 m) di altezza.

Le specie che rientrano nel genere Leucospermum sono difficili da coltivare, ma se coltivate con successo, possono essere molto bello. I fiori puntaspilli simili sono spesso tagliati e utilizzati in composizioni floreali. Di norma, fioriscono a fine inverno e nei primi mesi della primavera e una volta che sono tagliate, possono vivere in un vaso di acqua per circa un mese. I fiori sono costituiti da grandi gruppi di tubi, lunghi e sottili, simile al fiore di un cardo. A seconda della specie di Leucospermum, i fiori possono essere trovati in una vasta gamma di colori, come il bianco, giallo, rosa, arancione, e rosso.

In generale, Leucospermum preferisce crescere in climi miti. Così, quando la temperatura scende al di sotto di circa 41 gradi Fahrenheit (5 gradi Celsius), gli arbusti dovrebbero essere spostati in una serra temperata o freddo. Una volta spostato all'interno, può essere meglio piantato in una miscela di terriccio, perlite, e torba. Inoltre, si dovrebbe ricevere piena luce e una dose di magnesio fertilizzante per la crescita massima.

Se è coltivato in zone in cui il clima è mite tutto l'anno, si può rimanere fuori. In tali casi, dovrebbe essere in terreno che drena bene e ha bassi livelli di nitrati e fosfati. Inoltre, tipicamente dovrebbe essere piantato in una zona che riceve pieno sole. A causa delle sue splendide fioriture, se coltivata all'aperto, molti giardinieri successo preferiscono piantare Leucospermum lungo i confini della loro proprietà o giardini.

Come arbusti sempreverdi, Leucospermum ne richiedono una quantità moderata di acqua. Inoltre, sono suscettibili ad alcune malattie, come il marciume radicale e muffa grigia. Di conseguenza, giardinieri devono prestare attenzione ai livelli di pH del terreno e garantire che il terreno drena efficacemente. Il giardiniere può anche tentare di potare la maggior parte delle specie di Leucospermum, soprattutto per modellare l'arbusto e per rimuovere fiori morti.