Che cosa è la teologia della creazione?

La teologia della creazione è lo studio del racconto biblico delle origini della terra e tutta la vita su di essa, che è contenuto nel libro della Genesi. Capitolo 1 della Genesi descrive la creazione della terra, del sole, e gli esseri umani. L'account dichiara che Dio ha creato tutte le cose attraverso fiat, o attraverso la Sua parola, e che tutte queste creazioni erano buoni. Essa afferma inoltre che gli uomini e le donne sono stati creati a immagine di Dio, e hanno avuto il dominio sulla terra in quel momento. La teologia della creazione è considerata una dottrina fondamentale della chiesa cristiana ed è spesso puntato da teologi nel descrivere il carattere e la natura di Dio.

Uno dei principi più importanti della teologia della creazione è la linea del tempo. La narrazione in Genesi 1 descrive la creazione di tutto l'universo che si svolge in sei giorni letterali di 24 ore sulla terra. Corsi di teologia spesso indicano l'uso della parola ebraica yom nei testi dell'Antico Testamento, che è la parola per "giorno". La stessa parola usata nei testi originali è utilizzato in tutto l'Antico Testamento, in modo teologi affermano che il racconto della Genesi è stato scritto da intendersi esattamente sei giorni, piuttosto che un periodo di tempo prolungato.

Il quarto comandamento nella Bibbia si occupa anche della teologia della creazione. Questo comandamento insegna che gli uomini e le donne sono per lavorare sei giorni alla settimana e riposo nel settimo. Il comando rispecchia il racconto della creazione, in cui Dio ha creato tutto in sei giorni e si riposò il settimo. Corsi di Teologia spesso sottolineano l'importanza del testo, affermando che Dio ha creato tutto attraverso la sua parola parlata. Capitolo 11, versetto 3 del libro di Ebrei afferma che tutto è stato letteralmente messo in essere attraverso Dio che parla e non assemblati attraverso la materia preesistente. I teologi utilizzare questo testo per illustrare la potenza creatrice di Dio e tenerla fino in confronto alla teoria del Big Bang, in cui si afferma che la materia è stato creato da una esplosione. Salmo 33 afferma anche la teologia della creazione.

Gradi Seminario spesso richiedono corsi legati alla teologia della creazione. Di solito è tenuto in concomitanza con corsi di alleanza di Dio con l'umanità, le sue promesse, e il compimento di quelle promesse nella venuta di Gesù Cristo. La teologia creazione è spesso insegnata come parte di apologetica corsi di uno studente e, in cui lui o lei impara argomenti essenziali in difesa della fede cristiana.

  • Corsi di teologia spesso indicano l'uso della parola ebraica "Yom", che è la parola per "giorno", nel Vecchio Testamento.