Che cosa è la sindrome di maggio-Thurner?

Sindrome di maggio-Thurner, o MTS, è una sindrome di compressione della vena iliaca. Questo è dove la vena iliaca comune sinistra, che trasporta il sangue dalla gamba sinistra, si preme su dal diritto arteria iliaca comune, che fornisce il sangue alla gamba destra. La pressione avviene in un punto in cui l'arteria attraversa la vena, e provoca la vena per diventare schiacciato contro le ossa della colonna vertebrale. Cicatrici e restringimento della vena si verificano, e sintomi di dolore alle gambe e gonfiore delle gambe può essere sperimentato. A volte le persone con sindrome di maggio-Thurner possono sviluppare coaguli di sangue nelle vene, una condizione nota come trombosi venosa profonda, o DVT.

Le donne di età compresa tra i 20 ei 50 anni tra sono più probabilità di sviluppare la sindrome di maggio-Thurner. Nei casi lievi, ci possono essere sintomi. Come la condizione progredisce, la gamba sinistra può diventare permanente gonfio. Se si verifica TVP, la gamba può anche ferire, appare rosso e sentire caldo, e le vene può sembrare più prominente del solito. È importante trattare TVP, perché può portare ad una embolia polmonare potenzialmente fatale, dove il coagulo si stacca e blocca l'afflusso di sangue ai polmoni.

La diagnosi della sindrome maggio-Thurner generalmente coinvolge effettuare ciò che è noto come venogram. Un colorante speciale, visibile ai raggi X, viene iniettato in una vena del piede, e viaggia alla vena iliaca comune, dove mostra il flusso di sangue attraverso la vena. La pressione del sangue che scorre su ciascun lato della sezione ristretta può essere misurato per valutare la gravità del blocco.

Gestione della sindrome maggio-Thurner generalmente coinvolge il trattamento di qualsiasi TVP associata e ampliando la vena ridotto. Farmaci per rompere un coagulo di sangue possono essere consegnati direttamente ad essa attraverso un tubo stretto inserito nella vena. Una volta che un coagulo è stato trattato con una procedura chirurgica nota come angioplastica può essere effettuata. Questo coinvolge stretching vena ridotto gonfiando un tipo speciale di balloon interno. Un tubo in maglia può poi essere inserito e lasciato all'interno della vena per mantenerla aperta permanentemente.

Altri trattamenti possibili comprendono bypassando la vena bloccato o spostando il diritto dell'arteria iliaca modo che non causa la compressione. Talvolta l'arteria è tenuto lontano dalla vena utilizzando un tipo di imbracatura fatta di tessuto corporeo. Le prospettive per una persona con sindrome di maggio-Thurner di solito è positivo se il trattamento è iniziato presto, prima o subito dopo un coagulo si è formato.

  • Coaguli di sangue sono un sintomo della sindrome di maggio-Thurner.
  • Calze a compressione in grado di ridurre il rischio di coaguli di sangue nelle gambe, sostenendo la circolazione sanguigna degli arti.
  • Sindrome maggio-Thurner può coinvolgere una procedura chirurgica nota come angioplastica.