Che cosa è la sindrome di Kundalini?

Sindrome Kundalini è costituito da un gruppo di sintomi che colpisce un personaggio benessere psicologico, fisico e spirituale € s. Questa condizione è stato notato derivare soprattutto da praticanti di certe pratiche di meditazione e yoga che non controllano adeguatamente l'energia in se stessi e che non riescono a purificarsi di energia negativa. La sindrome è stata notata anche nei casi in cui una persona subisce una esperienza di pre-morte e poi sviluppa molti degli stessi sintomi presenti in persone colpite a causa di meditazione. Sindrome Kundalini spesso si manifesta in un numero di modi che possono essere difficili da spiegare, anche se è spesso descritto come un accumulo di calore o di energia in un personâ colonna vertebrale € s.

Spesso associato con lo yoga kundalini e altre forme di meditazione, la sindrome kundalini è generalmente considerato come una condizione fortemente negativo che può lasciare qualcuno abbastanza agitato. Kundalini yoga e pratiche simili spesso cercano di risvegliare l'energia kundalini all'interno del corpo a persona € s, tipicamente attraverso lo yoga, la meditazione, e il corretto allineamento dei chakra a persona € s. Se fatto correttamente, questo risveglio può tradursi in un maggiore senso di consapevolezza e armonia personale, spesso accompagnato da un generale senso di empowerment spirituale. Quando eseguito correttamente, tuttavia, il processo può comportare la sindrome kundalini e creare conseguenze molto negative.

Sindrome Kundalini è simile a certe condizioni che alcune persone hanno sentito nel corso di una esperienza di pre-morte. In generale, la sensazione è spesso descritto come un accumulo di energia o calore in un personâ colonna vertebrale € s; energia kundalini è detto di essere alla base della spina dorsale a persona € s fino risveglio. Nel corso di un risveglio della kundalini positivo, questa energia è controllato e spostato verso l'alto attraverso un personaggio chakra € s per dare a una persona il beneficio completo di tale energia. Quando non è adeguatamente controllato, però, l'energia può muoversi senza direzione in tutto il corpo a persona € s e provocare le sensazioni negative associate alla sindrome kundalini.

Alcuni degli aspetti fisici più comuni della sindrome kundalini sono una sensazione di fastidio e dolore alle articolazioni o agli arti, prurito, e una sensazione di calore nella parte posteriore. Ci sono anche sintomi psicologici comuni a questa esperienza, come i sentimenti di paura e di ansia. Queste sensazioni, accompagnati da l'amplificazione di altri sentimenti negativi a causa di energia kundalini, può concludersi con un senso di distacco dal corpo a persona € s e il mondo intorno a lui o lei. Qualcuno vivendo la sindrome kundalini può sentirsi spersonalizzato e un senso di alienazione dal mondo e dal suo proprio corpo. Questo è il motivo per cui la maggior parte dei praticanti di yoga kundalini e la meditazione trascendentale avvertono che un insegnante esperto o yogi dovrebbero guidare chiunque voglia iniziare a tali pratiche.

  • Yoga Kundalini è progettato per attivare i centri energetici del corpo, di cui anche come chakra.
  • Kundalini Yoga combina pose fisiche, pranayama e meditazione.
  • Sindrome Kundalini è spesso descritto come un accumulo di calore o di energia in colonna vertebrale di una persona.
  • Sindrome Kundalini è stato notato anche nei casi in cui una persona subisce una esperienza di pre-morte.
  • Nelle classi di Kundalini, un insieme di tratti di apertura e pose dolci aiuta riscaldare il corpo gradualmente.
  • I sintomi psicologici sono comuni con la sindrome di kundalini, come ad esempio i sentimenti di paura e di ansia.
  • Sindrome Kundalini è spesso associato con Kundalini e altri tipi di meditazione.