Che cosa è la sindrome del tunnel tarsale?

La maggior parte delle persone hanno familiarità con il disturbo sindrome del tunnel carpale, che è causato dalla compressione di un nervo nel polso. Ciò può influenzare la funzione a mano significativamente. Una condizione simile è la sindrome del tunnel tarsale. Come la sindrome del tunnel carpale, la sindrome del tunnel tarsale implica la compressione di un nervo che interessa la funzione del corpo, ma questa volta il nervo innerva o forniture sensazione al piede e corre attraverso il tunnel tarsale, che si trova vicino alle ossa della caviglia.

Ci sono molte cose nel tunnel tarsale, ma la struttura interessata nella sindrome è il nervo tibiale posteriore. Sotto una varietà di circostanze, il tunnel può ridursi, e questo può portare a sintomi abbastanza importanti. Questi includono intorpidimento del piede e il dolore che si irradia lungo il piede.

Altre persone riferiscono sensazioni di bruciore in un piede o di notare un formicolii costante sensazione. Le zone in cui si verificano questi sintomi sono spesso sulla parte interna del piede e della caviglia e sulla suola Foota € s. Talvolta sintomi diffondono sopra la caviglia o oltre la suola, o possono verificarsi solo su una zona del piede. Nella maggior parte dei casi, ove sono presenti sentimenti insoliti o dolorosi, di essere ai piedi per lunghi periodi di tempo li aggrava. Intenso esercizio fisico può causare evento molto importante di sintomi.

La compressione con conseguente sindrome del tunnel tarsale ISNA € t sempre causata dagli stessi fattori. In alcuni casi, i muscoli del polpaccio supersviluppati creano compressione del nervo tibiale posteriore, o in alternativa di essere molto in sovrappeso potrebbe causare questo problema. Infortunio alla caviglia, come una frattura o distorsione che crea infiammazione è un altro modo di sviluppare questa condizione. La gente potrebbe essere più inclini alla sindrome del tunnel tarsale se hanno i piedi più piatte, e una causa potenziale è una grande vena varicosa in prossimità del tunnel tarsale. Crescite nel tunnel, come causato da cisti, potrebbero provocare questi sintomi anche.

Il trattamento di questa malattia dipende da causa. A volte la condizione è temporanea, ad esempio quando si verifica lesioni alla caviglia. In questi casi, il ghiaccio ed il resto può essere sufficiente per ridurre l'infiammazione e, infine, rendere i sintomi scompaiono. I medici possono prescrivere farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS), per aiutare con il disagio e ridurre il gonfiore.

I medici possono anche suggerire plantari per le scarpe o scarpe appositamente progettati che riposizionare il piede, creando meno la compressione sul nervo. Alcuni preferiscono misure più stridenti e potrebbe desiderare una persona di indossare un tutore o di un altro dispositivo per tenere il piede in una posizione che consente di ridurre al minimo restringimento del tunnel tarsale. Se queste misure falliscono o se una massa come una cisti è presente, la chirurgia può essere la migliore opzione per il trattamento, e ci sono diversi tipi di interventi chirurgici a seconda della causa sottostante.

Infine sindrome del tunnel tarsale è trattato con successo in molti casi. Alcune persone saranno in grado di affrontare la condizione con un intervento, e altri potrebbero avere bisogno di un aiuto più medica. In molti casi, è necessario ricorrere a misure maggiori per trattare dipende dal motivo la condizione è presente e come notevolmente la qualità della vita è o continuerà ad essere colpiti.

  • Intorpidimento e dolore che si irradia al piede possono essere causati da sindrome del tunnel tarsale.
  • Una coppia può aiutare a mantenere il piede in una posizione che consente di ridurre il restringimento del tunnel tarsale.
  • Nella sindrome del tunnel tarsale, il nervo tibiale è compresso nella caviglia.