Che cosa è la resistenza vascolare?

Resistenza vascolare descrive il grado in cui i vasi sanguigni del sistema cardiovascolare - le arterie, capillari e vene - influenzano il flusso di sangue ai vari organi del corpo. Le caratteristiche principali che determinano la quantità di resistenza sono il diametro e la lunghezza dei vasi e la viscosità, o spessore, del sangue. Di questi tre fattori, diametro del vaso è il più significativo.

Vasocostrizione, che è la costrizione o restringimento del diametro dei vasi sanguigni, aumenta la resistenza vascolare o meno nello stesso modo in cui portagomma e rubinetto limitare e di conseguenza aumentare la pressione dell'acqua che fluisce attraverso un tubo rigido o flessibile. I due tipi di resistenza vascolare sono la resistenza vascolare sistemica e la resistenza vascolare polmonare.

La regolazione della resistenza vascolare polmonare si riferisce al flusso di sangue nei polmoni. La tensione all'interno dei vasi che alimentano tutti gli organi del corpo tranne i polmoni è chiamata resistenza sistemica. Resistenza sistemica è a volte indicato come resistenza vascolare periferica.

Spesso definito come il "killer silenzioso", l'ipertensione, o pressione alta, colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Molti non sono neanche a conoscenza della condizione fino a che ha avanzato ad uno stato grave. L'ipertensione è una causata da un aumento della resistenza vascolare sistemica o un aumento della gittata cardiaca, che viene misurata dalla frequenza cardiaca e il volume del sangue. Il volume di sangue che viene pompato e il grado in cui i vasi sanguigni sono limitati determinare l'aumento della pressione sanguigna.

Incontrollata, la pressione alta può portare a molte condizioni gravi, come infarto, ictus, aneurismi, insufficienza cardiaca congestizia e disfunzione renale. Può anche portare a infarto del miocardio, perdita della vista, disturbi della memoria e anche la morte. La maggior parte del tempo, la pressione alta può essere trattata con successo con una combinazione di farmaci e cambiamenti di stile di vita.

I professionisti della salute utilizzano una vasta gamma di farmaci per contrastare gli effetti di un aumento delle resistenze vascolari che porta ad alta pressione sanguigna. Alcuni di questi includono alfa-bloccanti, inibitori dell'enzima di conversione angiotensina, beta bloccanti, diuretici, inibitori della renina e vasodilatatori.

Quando accoppiato con alcune modifiche, questi farmaci possono spesso portare la pressione arteriosa entro i valori accettabili. Tali cambiamenti includono l'adozione di una dieta che include meno grassi, meno sodio e più fibra; lo sviluppo di un costante esercizio di routine; smettere di fumare; perdere peso; e ridurre lo stress. Si ritiene che gli effetti di ipertensione potrebbero essere significativamente ridotti, se non eliminati, adottando queste pratiche lifestyle primi anni di vita.

  • Vasocostrizione, che è il restringimento del diametro dei vasi sanguigni, aumenta la resistenza vascolare.
  • Resistenza vascolare descrive il grado in cui i vasi sanguigni del sistema cardiovascolare influenzano il flusso di sangue ai vari organi del corpo.
  • Lo sviluppo di un costante esercizio di routine aiuta a abbassare la pressione sanguigna.
  • I ricercatori medici stimano che la pressione alta, clinicamente nota come ipertensione, colpisce uno su quattro americani.
  • Molte persone con ipertensione non sono consapevoli che hanno questa condizione medica potenzialmente pericolosa.