Che cosa è la psicoanalisi?

La psicoanalisi è un metodo con il quale addestrati psicologi o psicoterapeuti tentano di arrivare alla radice (s) di comportamenti o le azioni in corso di un paziente. Questo è solitamente fatto attraverso una serie di sessioni in cui il paziente richiama specifici ricordi di eventi cambiano la vita - un processo noto come libera associazione. I praticanti della psicoanalisi sperano di utilizzare queste informazioni insieme ad altre osservazioni di formulare un possibile ciclo di trattamento per alcune malattie mentali o altri nevrosi autolimitanti o paure irrazionali.

Prima l'eminente psicologo austriaco Sigmund Freud sviluppò la psicoanalisi nel tardo 19 ° secolo, ci furono molte teorie, ma poca conoscenza scientifica sul funzionamento interno della mente umana. La gente si credeva di comportarsi il modo in cui l'ha fatto per diversi motivi: la volontà degli dei, possessione demoniaca, bene o il male intrinseco dalla nascita, lo squilibrio di "umori" e così via. I criminali che hanno commesso crimini contro la società o chi ha dimostrato comportamenti bizzarri sono stati semplicemente rimossi dalla società, con poca speranza per la riabilitazione di significato.

Dr. Freud ha determinato che molti comportamenti e le azioni in corso sono effettivamente attivati ​​da traumi precedenti alla psiche. Freud ipotizzò che la mente umana è molto più complesso di quanto precedentemente supposto, e fu questa complessità che ha spinto molte persone a formare pensieri socialmente inaccettabili o prendere decisioni pericolose. Psicoanalisi freudiana nella sua forma originale concentrata molto sulla fantasie sessuali represse del paziente e le esperienze della prima infanzia. Freud sperava di aiutare i suoi pazienti affrontano i ricordi traumatici in un ambiente sicuro, al fine di comprendere le loro difficoltà attuali.

Fin dai tempi di Freud, la psicoanalisi ha subito alcune modifiche. Praticanti moderni tendono a trovare l'aspetto 'parlare curare' dei metodi di Freud di essere lo strumento più utile, evitando l'uso eccessivo di esperienze trauma psicosessuali per la diagnosi. Durante le sessioni presenti giorno psicoanalisi, i pazienti discutono i loro pensieri e le esperienze più intime con uno psicoterapeuta esperto. Il ruolo del terapeuta è quello di guidare la conversazione verso specifici conflitti di pensiero.

Se il paziente stesso può ricordare un'esperienza dolorosa e applicare che la memoria ad una situazione attuale, che poteva forse 'cura' se stesso nel corso del tempo. Ad esempio, se qualcuno soffre di una grave ansia sociale potrebbe ricordare un episodio particolarmente umiliante da scuola elementare, questo potrebbe aiutarlo o lei a mettere presenti eventi al giorno in prospettiva. Affrontare con successo un pensiero rimosso o la fantasia può finire un conflitto tra la mente e il corpo.

Più famoso modello psicoanalisi di Freud diviso la mente umana in tre elementi distinti - L'ID, l'Io e il Super-io. L'ID è la forza trainante dietro primitivo nostri bisogni più vili, come la soddisfazione sessuale e il progresso sociale. Il Super-Io è ricco di tutti i codici morali impresse su di noi fin dalla nascita. L'ego è la nostra mente di veglia, che ci spinge a prendere decisioni sulla base delle nostre pulsioni e bisogni specifici. Perché il Super-Io e l'Es sono costantemente in conflitto, molte persone sono spinti a psicoanalisi da un ego oberato di lavoro che lotta per dare un senso al mondo che la circonda. Utilizzando questo modello psicoanalisi, il comportamento criminale si verifica quando l'id diventa troppo dominante e ultra-rigido comportamento morale è innescato da un Super-Io non controllato.

Molti psicoterapeuti moderni hanno abbracciato un modello di psicoanalisi diverso basato sull'idea di conflitto. Tutti noi abbiamo un codice morale che determina il giusto o sbagliato di un particolare atto. Per lo stesso motivo, i nostri corpi hanno bisogno di loro che non sono facilmente controllabili dal pensiero razionale da sola.

Un uomo sposato può incontrare una bella donna sul posto di lavoro, per esempio. Egli può capire che il perseguimento di una relazione illecita sarebbe moralmente sbagliato, ma si sente ancora gli effetti fisici di una attrazione sessuale. Anche se si ritira dall'incontro e si verifica nulla di fisico, il conflitto tra la mente e il corpo può ancora esistere. Nel corso del tempo, tutti questi conflitti possono sopraffare la psiche umana, creando la necessità di sfogare in sicurezza quei sentimenti e fantasie represse. La psicoanalisi si sforza di fornire una forma diretta di sfiato che in definitiva dovrebbe ridurre il livello di conflitto tra fantasia e realtà.

  • La psicoanalisi può aiutare qualcuno a capire gli effetti fisici di attrazione sessuale.
  • La psicoanalisi può aiutare a individuare la causa di problemi emotivi.
  • In psicoanalisi, il ruolo del terapeuta è quello di guidare la conversazione verso specifici conflitti di pensiero.
  • La psicoanalisi può aiutare una persona a capire le motivazioni alla base di certi comportamenti.
  • Teorie psicoanalitiche di Freud includono l'idea che la mente umana è divisa in tre elementi distinti: l'id, l'Io e il Super-Io.
  • Sigmund Freud, fondatore della psicoanalisi.
  • La psicoanalisi ha lo scopo di aiutare le persone con nevrosi autolimitanti o paure irrazionali.