Che cosa è la neuropatia autonomica?

La neuropatia autonomica può essere un segno di una serie di disturbi specifici e lesioni del sistema nervoso autonomo (ANS). L'ANS è responsabile di molte azioni involontarie del corpo, tra cui la regolazione della frequenza cardiaca, la digestione, e la respirazione. Quando i nervi in ​​una sezione di ANS sono danneggiati, il funzionamento può essere anormale o completamente assenti. I medici di solito può aiutare i pazienti a gestire le loro condizioni per la ricerca e il trattamento la causa di una neuropatia autonomica.

Molti disturbi acquisiti e genetici possono contribuire a neuropatia autonomica. Diabete, infezione da HIV, morbo di Parkinson, e l'abuso di alcol sono le principali cause di molti problemi neurali. Diverse malattie autoimmuni, tra cui l'artrite reumatoide e il lupus, possono anche causare malfunzionamenti ANS. Di tanto in tanto, un intervento chirurgico pasticciato o un danno diretto al collo, schiena o dell'addome possono schiacciare o recidere i nervi in ​​ANS. Prescrizione di farmaci per l'asma, sindrome del colon irritabile, cancro, e spasmi muscolari possono causare danni al sistema nervoso come un effetto collaterale negativo.

I sintomi della neuropatia autonomica possono variare notevolmente a seconda del sito e la gravità dei danni ai nervi. Quando il tratto gastrointestinale è implicato, problemi possono includere frequenti episodi di diarrea, nausea, e incontinenza. Neuropatia autonomica che colpisce il cuore può causare dolore al petto, mancanza di respiro, mal di testa, e la pressione alta. Quando i nervi sono danneggiati altrove nei ANS, una persona può soffrire di vista e di udito cambiamenti, sudare disfunzioni delle ghiandole, gonfiore alle estremità, disfunzione sessuale, o una serie di altre questioni.

Dal momento che i segni e sintomi della neuropatia autonomica sono così variabile, i medici in genere bisogno per eseguire una serie di test diagnostici per confermare la condizione. Gli esami del sangue e delle urine possono essere eseguite per verificare la presenza di diabete, malattie autoimmuni, e la possibilità di infezione. Studi di diagnostica per immagini, tra cui la tomografia computerizzata, sono condotti per verificare la presenza di danni fisici al ANS. Inoltre, il medico può decidere di utilizzare un endoscopio per ispezionare attentamente i gastrointestinale del tratto, cuore o polmoni.

Patologie del sistema nervoso, tra cui la neuropatia autonomica, sono notoriamente difficili da gestire. Misure di trattamento dipendono in gran parte la causa sottostante dei sintomi, e di solito comportano una combinazione di prescrizione di farmaci e cambiamenti di stile di vita. Un medico può prescrivere farmaci per migliorare la pressione sanguigna, la frequenza cardiaca, problemi digestivi, e la disfunzione erettile. Condizioni specifiche come il diabete e le malattie autoimmuni possono essere gestiti con i farmaci al giorno. I pazienti possono anche essere istruiti per fare cambiamenti nella dieta, astenersi da alcol, o limitare la loro attività fisica.

  • Prescrizione di farmaci possono causare danni al sistema nervoso come un effetto collaterale.
  • La neuropatia autonomica può causare ipertensione.