Che cosa è la malattia olandese?

Malattia olandese è un termine usato per descrivere una condizione in cui l'economia di un paese è danneggiata dopo la sua reddito aumenta. Questo termine è stato chiamato dopo un incidente nei Paesi Bassi nel 1960 in cui sono stati scoperti grandi quantità di gas naturale. Malattia olandese alla fine porta a una mancanza di competitività in altri mercati e il paese comincia a fare affidamento sulle importazioni.

In molti casi, la malattia olandese è usato per descrivere una situazione in cui una grande quantità di risorse naturali è scoperto in un paese. Anche se viene comunemente utilizzato per quanto riguarda le risorse naturali, si possono applicare a qualsiasi situazione in cui un paese diventa improvvisamente più ricchi. Come risultato della nuova ricchezza, il paese comincia a soffrire in altri settori.

Una delle prime cose che si verificheranno durante questa situazione è che gli abitanti di un paese diventeranno più ricchi. Nell'esempio di trovare gas naturale o olio, molti proprietari si troveranno con redditi più grandi a causa del ritrovamento. Questo significa che le persone che in precedenza sono stati coinvolti in altri traffici stanno andando a concentrarsi esclusivamente sulla lotta che li porta più soldi. Quando questo accade, molte industrie che non sono legati al settore primario iniziano a soffrire.

Quando molti individui hanno tratto più soldi, questo può richiedere lavoratori disposti su industrie necessarie. Ad esempio, le persone che hanno lavorato a impianti di produzione dovranno smettere di perseguire altri sforzi. Quando questo accade, quanto possono incidere negativamente la capacità della fabbrica di competere con il resto del mercato. Il paese sarà presto scoprire che le sue esportazioni non sono più competitive.

La seconda parte della malattia olandese trova il paese basandosi più sulle importazioni. Le aree in cui i paesi hanno usato per essere in grado di contare su non sono più sostenibili. In queste aree, il paese non può più produrre i beni necessari a prezzi competitivi. Ciò si traduce nel paese dover acquistare alcune cose da altri paesi.

A questo punto, il paese fa affidamento sulle importazioni solo per tirare avanti. A causa di eccessiva dipendenza dalle importazioni, l'economia del paese inizia a soffrire. Questo può influire negativamente sul tasso di cambio fluttuante tra due valute. Come risultato della malattia olandese, il paese si trova in una situazione in realtà peggiore rispetto a prima della nuova ricchezza è stata ottenuta dai suoi residenti.

  • Un paese che soffre di malattia Olandese inizierà a fare affidamento sulle importazioni, creando un deficit commerciale.