Che cosa è la malattia di rickettsiosi?

La malattia di rickettsiosi può fare riferimento a una delle molte malattie diverse che è causata da un parassita batteri come dal genere Rickettsia. I parassiti sono portate da zecche, pidocchi, pulci e altri insetti ospiti, e trasmessi all'uomo attraverso l'esposizione diretta. I sintomi dipendono dal tipo di infezione, ma la maggior parte dei casi di malattia rickettsial provocano eruzioni cutanee, mal di testa e febbre. I medici di solito può trattare l'infezione con antibiotici orali e topici creme rash cutanei. Un caso grave o non trattati di malattia di rickettsiosi può essere fatale.

I medici riconoscono tre categorie principali di malattia di rickettsiosi sulla base delle particolari specie di parassiti coinvolti ei sintomi che ne derivano. Microbi nel gruppo di tifo, che di solito sono portato dai pidocchi e pulci, comportano generalmente una lieve eruzione cutanea sul torso circa quattro giorni dopo l'infezione. L'eruzione è indolore in un primo momento, ma di solito si fa prurito e doloroso come si diffonde alle braccia e alle gambe. La varietà di tifo di malattia di rickettsiosi è raramente pericolosa per la vita, anche se deve ancora essere valutati e trattati da un medico.

Microbi Rickettsia nella categoria febbre maculata tipicamente causano sintomi più gravi. Zecche infette e acari possono trasferire microbi per ospiti umani, causando eruzioni cutanee dolorose che si diffondono dalle posizioni morso. Una persona è probabile che la febbre esperienza, brividi, dolori muscolari, mal di testa e che peggiorano nel corso di circa una settimana. Diarrea, nausea e vomito possono verificarsi anche come microbi diffuse dalla pelle al tratto gastrointestinale.

La terza categoria di microbi, il gruppo di tifo scrub, è generalmente isolato alle regioni del Sud-Est asiatico e il Medio Oriente. I sintomi possono variare notevolmente, ma la maggior parte delle persone l'esperienza eruzioni cutanee diffuse, confusione, e mal di testa. Microbi Scrub tifo possono diffondersi ai polmoni, i reni, o il cervello, con conseguente infiammazione potenzialmente pericolosa per la vita e danno d'organo.

Un individuo che sperimenta possibili sintomi di malattia di rickettsiosi dovrebbe essere portato ad uno studio medico o di pronto soccorso nel più breve tempo possibile. Diagnosi e il trattamento precoce è essenziale per fornire le migliori opportunità possibili per il recupero. I campioni di sangue vengono prelevati e analizzati per verificare la presenza di anticorpi specifici, naturali o sostanze chimiche rilasciata dal sistema immunitario di combattere infezioni. Ulteriori test può confermare il parassita specifico responsabile per i sintomi.

Il trattamento per le infezioni lievi di solito comporta un ciclo di antibiotici, farmaci anti-infiammatori e analgesici. Un paziente può anche essere data una topica crema anti-prurito per alleviare eruzioni cutanee dolorose. Gravi sintomi in genere richiedono ospedalizzazione e farmaci per via endovenosa e fluidi. Medici monitorare attentamente le condizioni del paziente nel corso di diversi giorni per assicurarsi che l'infezione non peggiora. Cuore e polmoni complicanze possono essere evitate nella maggior parte dei casi con cure acute, e la maggior parte dei pazienti sono in grado di fare recuperi completi entro circa un mese.

  • Febbre delle Montagne Rocciose, diffuso dalle zecche del genere Rickettsia, può essere pericolosa per la vita.
  • Il cane zecca marrone può trasmettere i batteri che causano macchiato la febbre delle Montagne Rocciose, una malattia di rickettsiosi.