Che cosa è la malattia critico polineuropatia?

Critical polineuropatia malattia (CIP) è una condizione che si verifica in terapia intensiva. I nervi smettono di funzionare correttamente in pazienti che sono gravemente malati, e debolezza muscolare e paralisi si sviluppano, il che rende difficile muovere gli arti o respirare. Questo potrebbe significare che i pazienti che stavano per essere rimosso da un ventilatore deve rimanere su di esso e che potrebbero anche avere a rimanere più a lungo in ospedale. Malattie gravi polineuropatia è probabile che si verifichi in adulti che sono affetti da sepsi, dove l'infezione travolge il corpo, e la disfunzione d'organo multipla, dove un certo numero di organi smettere di funzionare correttamente. È possibile recuperare dalla condizione ma il recupero appare lento.

Circa il 70 per cento dei pazienti con sepsi sviluppano malattia critica polineuropatia. E 'più probabile che si verifichi nei pazienti di sesso maschile in terapia intensiva che hanno infiammazione in tutto il corpo e le difficoltà respiratorie, e che sono più di 50 anni di età. Infiammazione di tutto il corpo è nota come sindrome da risposta infiammatoria sistemica (SIRS) e questo può essere associato a infezioni, ustioni, gravi lesioni e la perdita di sangue. Segni di CIP includono l'essere in grado di respirare senza assistenza, movimenti degli arti ridotti e talvolta paralisi del nervo facciale.

Malattie gravi polineuropatia è spesso associata a una condizione simile noto come critico malattia miopatia (CIM), dove i muscoli smettono di funzionare correttamente. Entrambe le condizioni provocano debolezza muscolare e può essere difficile distinguere tra i due, in particolare per quanto entrambi possono verificarsi insieme. Test elettrofisiologico di nervi mostra la funzione del nervo anormale sia CIP e CIM. Una biopsia muscolare, in cui un campione di muscolo è rimosso ed analizzato per cercare anomalie, può essere utilizzato per diagnosticare CIM. In pratica, il trattamento sia polineuropatia malattia critica e CIM è la stessa, per cui non è necessario differenziare tra loro.

Sono in corso ricerche in un efficace trattamento per malattia critica polineuropatia, quindi è importante cercare di evitare che la situazione in via di sviluppo, in primo luogo. La prevenzione consiste nel trattare la sepsi e disfunzione d'organo multipla al più presto possibile prima di CIP sviluppa. Si ritiene che l'uso di certi farmaci, come alte dosi di steroidi, potrebbe aumentare il rischio di CIP, così questi dovrebbe essere evitato se possibile. I pazienti che sopravvivono loro malattia e lasciano terapia intensiva possono recuperare da CIP, anche se i progressi sono lenti e alcuni possono ancora verificarsi alcune anomalie nel corso di un anno più tardi. I pazienti con casi più gravi di sepsi tendono ad avere una visione più povera.

  • Scherzi a pazienti malati sono a rischio di sviluppare malattia critica polineuropatia, può può rendere difficile svezzare da un ventilatore e da altri dispositivi di supporto vitale.