Che cosa è la gestione del dolore Chirurgia?

Chirurgia gestione del dolore comporta l'impianto di un dispositivo che fornisce farmaci o correnti elettriche al midollo spinale per controllare il dolore cronico e grave. Queste procedure chirurgiche si realizza dopo l'intervento chirurgico non è riuscita per alleviare il dolore, e non quando il farmaco è dare il sollievo del paziente. In entrambi i tipi di chirurgia gestione del dolore, un dispositivo temporaneo viene comunemente testato fuori del corpo prima che l'operazione viene eseguita.

Un impianto pompa di morfina consiste di una testa della pompa a batteria posta in addome appena sotto la gabbia toracica. Un catetere collegato alla pompa viene messa sotto la pelle e porta il farmaco per la colonna vertebrale. Piccole dosi di morfina vengono consegnati al fluido spinale attraverso l'elettronica nella pompa. Il dosaggio può essere modificato con un computer portatile, dopo questo tipo di intervento chirurgico la gestione del dolore.

La testa della pompa deve essere riempito con la morfina circa ogni tre mesi. Questo è possibile tramite un modello collocato sullo stomaco che identifica la posizione di un porto ricarica. Un ago speciale che non danneggi la testa della pompa viene utilizzato, e la porta è costruita con un materiale che si chiude automaticamente dopo la ricarica è fatto.

Le batterie della pompa comunemente lavorano per tre a sei anni dopo l'intervento chirurgico la gestione del dolore. Il paziente è comunemente svezzato off morfina gradualmente per evitare improvvisi sintomi di astinenza quando la batteria deve essere sostituita. Occasionalmente, la pompa non funzionerà correttamente rilasciando troppa morfina o interrompere l'erogazione del farmaco. In questi casi, il paziente potrebbe o ricevere una overdose di morfina o essere inviato in ritiro immediato farmaco.

La complicanza più comune di un impianto di pompa di morfina è un capriccio o perdita nel catetere. Alcuni pazienti che si sottopongono a questo tipo di chirurgia del dolore soffrono anche mal di testa spinale dalla fuoriuscita di liquido spinale poco dopo l'intervento chirurgico, ma questa condizione di solito va via. Un'altra complicazione può verificarsi se la pompa ruota mentre nell'addome, bloccando l'accesso alla porta di ricarica. Quando questo accade, un altro intervento chirurgico è necessario per riposizionare la pompa.

Stimolazione del midollo spinale prevede l'impianto di un generatore nella zona dello stomaco con i fili che si estendono al canale spinale. Il generatore invia impulsi elettrici ai nervi che controllano la sensazione di dolore. Un paziente può regolare gli impulsi elettrici più volte al giorno, se necessario, ma dopo questo metodo di chirurgia gestione del dolore, il paziente può avvertire una sensazione di formicolio invece di dolore. L'efficacia della stimolazione del midollo spinale varia da paziente a paziente. Alcune persone sviluppano una tolleranza agli impulsi elettrici nel tempo e scoprire che il dolore non è più possibile.

  • Una corretta valutazione del dolore e la gestione può essere difficile, in particolare nei casi che coinvolgono il dolore cronico.
  • Il tipo di intervento chirurgico eseguito la gestione del dolore dipende dalle esigenze di ogni paziente.