Che cosa è la gestione coordinata di significato?

Gestione coordinata di significato è una teoria che è stato sviluppato da Vernon Cronen e Barnett Pearce. La teoria cerca di spiegare i tipi di interazione che si verificano tra le persone durante il processo di interazione sociale della comunicazione. In particolare, la teoria di gestione coordinata di senso afferma che le persone traggono o estraggono la loro comprensione di una conversazione in relazione alla realtà sociale che percepiscono. Lo scopo principale di applicazione di questo concetto è quello di aiutare le persone a capire la situazione, in modo da capire come rispondere.

Questa teoria si basa sul pensiero che coloro che sono impegnati in una interazione sociale sarà decidere come rispondere a una situazione in base alla loro percezione circa il significato della loro interazione. Una delle percezioni associati alla gestione coordinata di significato sono i dati percepiti attraverso la vista e il suono. Due persone in una situazione sociale dovranno prima vedersi e quindi dimensionare vicenda. Essi potranno anche sentire il suono di ogni voce di € s otherâ e poi elaborare i dati dalle due modalità di input sensoriali. L'input sensoriale alla vista potrebbe includere il modo di vestire, etnia, l'altezza e il colore dei capelli della persona. L'ingresso audio sensoriale potrebbe includere cose come accento, tono e tono associato con la voce dell'altra persona.

Il passo successivo è quello di elaborare ciò che l'altro sta dicendo, in modo da capire che cosa lui o lei sta cercando di comunicare. Questo può essere fatto in combinazione con il modo di presentazione o stile di comunicazione del diffusore. Ad esempio, due persone potrebbero dire la stessa cosa per effetti diversi a causa della presentazione discorso maniera. Una persona potrebbe suonare più sicuro e convincente, mentre l'altro potrebbe sembrare insicuro e timido. Questo può influenzare il modo in cui l'ascoltatore percepirà cosa la persona sta cercando di dire. Un ascoltatore potrebbe essere più propensi a credere a quello che un altoparlante più fiducioso sta dicendo quello che una balbuzie e speaker timida sta dicendo.

L'ambiente è anche una parte dell'interazione sociale che colpisce il modo in cui le persone percepiscono ogni comunicazione € s otherâ. Ad esempio, la conversazione in un ufficio durante una riunione di lavoro terrà un contesto diverso da quello di una conversazione tra marito e moglie, tenutosi nella loro camera da letto. Come tale, la percezione dietro ogni interazione sociale in entrambe queste aree avrà un significato diverso a coloro che sono coinvolti.

Professionisti come mediatori e arbitri la cui responsabilità è di cercare di risolvere le controversie tra le parti possono far valere i principi alla base della gestione coordinata del significato per aiutarli a risolvere le controversie in modo più efficace. Tali professionisti sanno che fattori come la sede dell'arbitrato o di mediazione, e la percezione sensoriale visiva o audio possono influenzare l'uscita della controversia. Ad esempio, nella mediazione tra una coppia estranea cercando di capire le questioni custodia dei figli, mediatori esperti cercheranno di convincere il marito a lasciare la sua amante fuori degli incontri di mediazione in quanto la percezione visiva della sua volontà infiammare la moglie separata e deragliare la mediazione processo.