Che cosa è la casa Bias?

Casa bias è un termine usato per descrivere l'inclinazione degli investitori a concentrare la loro attività di investimento in titoli che sono principalmente di natura domestica, anche se l'investimento in titoli esteri sembra essere un approccio più redditizio. Ci sono diversi motivi per cui un investitore può esibire pregiudizi di questo tipo, tra cui difficoltà reali o percepite in acquisto e vendita di titoli esteri, costi di transazione aggiuntivi connessi con l'esecuzione di ordinanze di investimenti stranieri, e fattori sociologici che promuovono il concetto di sostenere la produzione nazionale di beni e servizi.

Una delle idee sbagliate comuni che conduce alla home bias è l'idea che un portafoglio comporta meno rischi se tutte le attività detenute sono nazionali. Questo non è sempre il caso. A seconda dello stato attuale dell'economia entro un determinato paese, vi è la possibilità che gli investimenti esteri porterebbero un tasso più basso di volatilità, pur offrendo lo stesso livello di ritorno come controparte domestica. Supponendo che l'investimento straniero non è suscettibile di essere influenzato negativamente da eventi attualmente in corso nel mercato interno, l'investitore può trovare che il ritorno è ancora più grande con l'attività estera.

Un altro motivo per home bias ha a che fare con le restrizioni legali e la possibilità di un aumento dei costi di transazione che possono essere coinvolti con l'acquisto e la vendita di titoli esteri. In alcune situazioni, ci possono essere norme che limitano o addirittura vietano un investitore di acquisire titoli emessi in un'altra nazione. Quando questo è il caso, gli investitori possono guardare alle opportunità di investimento in altri paesi, di determinare se esistono tali restrizioni, e poi confrontare il possibile ritorno con quello degli investimenti nazionali similari. Per quanto riguarda le spese di transazione aggiuntivi, si può o non può essere più spesa coinvolti. Determinare in anticipo ciò che tali spese sarebbero state in grado di aiutare l'investitore a determinare se eventuali spese aggiuntive è coinvolto, e se il costo dell'operazione aumento è compensato dai guadagni attesi dall'acquisizione del bene.

Casa distorsione può anche essere collegato con un senso di orgoglio nazionale. In questo scenario, un investitore si sente in dovere di sostenere l'economia sua Nationa € s con l'acquisto di titoli emessi da aziende che si basano sul mercato interno e operare principalmente all'interno della nazione di casa. Mentre lodevole, questa strategia non significa necessariamente beneficio dell'economia nazionale nel modo più efficace tra cui un paio di investimenti internazionali in portafoglio. Ciò è particolarmente vero se tali interessi stranieri fare affari nel paese di origine, che offre opportunità di lavoro, nonché di beni e servizi di vendita.

Molti professionisti finanziari consigliano diversificazione quando si tratta di creare e mantenere un portafoglio di investimenti efficienti. Parte di questo processo include la considerazione di stranieri e investimenti interni, una mossa che aiuta a minimizzare l'influenza dei pregiudizi casa. In questo modo fornisce una misura di protezione da eventi che potrebbero influenzare negativamente le partecipazioni nazionali, compensando eventuali perdite con i guadagni ottenuti dagli investimenti esteri.