Che cosa è l'immunità artificiale?

Immunità artificiale è un mezzo con cui il corpo è dato immunità ad una malattia attraverso l'esposizione intenzionale a piccole quantità di esso. La forma più comune di immunità artificiale è classificato come attivo ed è disponibile in forma di vaccinazioni, di solito dare ai bambini e giovani adulti. La forma passiva di immunità artificiale comporta l'introduzione di un anticorpo nel sistema una volta che una persona è già stato infettato da una malattia, in ultima analisi, alleviare i presenti sintomi della malattia e prevenire il ripetersi.

Il primo record dell'immunità artificiale era in relazione ad una malattia nota come il vaiolo. Gli individui sono stati esposti a un ceppo minore di vaiolo in un ambiente controllato. Una volta che i loro corpi costruito una immunità naturale o resistenza al ceppo indebolito del vaiolo, sono diventati molto meno probabilità di essere infettati con ceppi più mortali di vaiolo. In sostanza, i pazienti hanno avuto la malattia, al fine di aiutare a combattere più tardi nella vita. Anche se questo metodo era effettivo, gli scienziati del tempo ha avuto alcuna reale conoscenza scientifica del perché ha funzionato.

Louis Pasteur era il famoso inventore che ha creato la teoria dei germi di malattie. Il suo lavoro ha dimostrato che le malattie sono spesso svolte da batteri e che una volta che i batteri sono entrati nel corpo, ci sono stati diversi reazioni naturali che avrebbe cominciato a respingerli. Una volta che il corpo si era liberarsi successo della malattia, una seconda infezione con gli stessi batteri risulterebbe innocua. Teorie di Pasteur dimostrato che una volta che il corpo impara a combattere malattie specifiche, è quindi in grado di prevenire la reinfezione da solo.

Uno dei più grandi complicazioni con la teoria della creazione di immunità artificiale di Pasteur era che alcune malattie, come il vaiolo, sono stati causati da ceppi di batteri che sono stati in grado di mutare se stessi lentamente nel tempo. La mutevolezza di questi batteri spesso ha portato alla necessità di vaccinazioni multiple. Poiché i batteri hanno subito grandi cambiamenti, un nuovo vaccino dovrebbe essere sviluppato per dare alla gente la possibilità di combattere nuovi ceppi. Questa è la ragione principale per cui malattie comuni, come l'influenza, spesso richiedono una nuova vaccinazione ogni anno.

Per quanto riguarda l'immunità artificiale passiva, ci sono alcune malattie, come il tetano, che sono solo in grado di essere vaccinati a breve termine. A differenza di un vaiolo vaccino che può potenzialmente proteggere il corpo dal vaiolo indefinitamente, una vaccinazione antitetanica fornisce solo immunità artificiale per un periodo di circa sette anni. I batteri che causano la malattia in sé non significa necessariamente mutano come fa con l'influenza; piuttosto, l'immunità vaccinazione crea ha un periodo limitato di efficacia.

  • Immunità artificiale si riferisce a certe malattie che sono solo in grado di essere vaccinati a breve termine.
  • I ricercatori medici sono incertain sul fatto che il vaccino contro il vaiolo fornisce immunità permanente.
  • Una siringa usata per somministrare i vaccini, che forniscono l'immunità artificiale.
  • Poiché i virus influenzali evolvono rapidamente, i ricercatori medici devono sviluppare continuamente nuovi vaccini efficaci.