Che cosa è l'immigrazione Court?

Corte immigrazione è il tribunale operato al più alto livello di governo di un paese che sente casi relativi ai cittadini stranieri e la loro presenza all'interno del paese. Una corte di immigrazione ha generalmente la capacità di decidere chi è autorizzato a rimanere nel paese, quale status un cittadino straniero ha in un paese e che deve essere rimosso con forza dal paese. Ogni paese stabilisce i propri requisiti di ammissione, nonché i propri requisiti di autorizzazione di lavoro, residenza e cittadinanza. Chiunque volesse visitare, lavoro o residenza in un altro paese deve ottenere l'autorizzazione adeguata. Requisiti specifici variano per paese e per il paese di origine del cittadino straniero.

Un tribunale dell'immigrazione sentirà casi in cui vi è una controversia derivante dalla presenza di un cittadino straniero nel paese. Un esempio comune di un caso ascoltato in una corte l'immigrazione è un procedimento di rimozione. Quando un cittadino straniero è accusato di essere presente nel paese senza il permesso corretta, verrà avviato un procedimento di rimozione in tribunale per l'immigrazione. Il tribunale per l'immigrazione sarà poi decidere se il cittadino straniero è, infatti, illegalmente presenti nel paese e potrebbe ordinare la sua rimozione.

Tribunali di immigrazione non si limitano ad ascoltare i casi di rimozione. Una corte di immigrazione potrebbe anche decidere in ultima analisi, i casi riguardanti le petizioni da parte di un cittadino straniero che si trova legalmente nel paese per estendere il suo soggiorno o per modificare il suo status all'interno del paese. Ad esempio, un cittadino straniero potrebbe essere entrato nel paese come un visitatore, ma potrebbe voler applicare per il permesso di lavorare in quel paese. Un cittadino straniero potrebbe anche essere presente nel paese come un dipendente di una multinazionale, ma poi decide di rimanere nel paese e petizione per la residenza.

In molti paesi, il processo di immigrazione è di natura amministrativa, il che significa che un governo agenzia esamina ed approva o rifiuta l'applicazione senza la necessità di una comparizione in tribunale o un intervento. Se, tuttavia, la domanda viene respinta, quindi il richiedente ha spesso il diritto di impugnare la decisione di un tribunale dell'immigrazione. In tal caso, il tribunale esaminerà i fatti di causa e di rendere una decisione giudiziaria in merito alla domanda.

  • Un tribunale immigrazione poi decidere se il cittadino straniero è, infatti, illegalmente presenti nel paese e potrebbe ordinare la sua rimozione.