Che cosa è Job Rotation?

Job rotation è un tipo di strategia di business che permette il movimento dei lavoratori da una posizione a un'altra, di solito dopo una sorta di progressione logica che aiuta i dipendenti a sviluppare le abilità e attributi che in ultima analisi beneficio del business. Spesso utilizzato come parte di un programma di cross-training, l'idea è quella di aiutare l'azienda a creare un pool di collaboratori qualificati che sono in grado di soddisfare più di una funzione all'interno della struttura aziendale. I dipendenti beneficiano di questo regime, diventando più familiarità con il funzionamento complessivo di business, e con il tempo di qualificazione per le posizioni che possono offrire di più in termini di stipendio o salari e altri benefici.

Con la rotazione delle mansioni, l'idea è di esporre i dipendenti ad una più ampia gamma di funzioni all'interno dell'azienda e rendere possibile per gli stessi dipendenti per diventare esperti in esibendosi in diversi ruoli differenti. Programmi di questo tipo possono fornire sia i benefici immediati ea lungo termine per i dipendenti. Nel breve periodo, i dipendenti che sono di solito assegnati compiti che sono un po 'ripetitivo possono essere forniti con la possibilità di fare qualcosa di diverso. Questo a sua volta contribuisce a ridurre l'incidenza di noia sul lavoro che a volte può avere un effetto negativo della produttività. Allo stesso tempo, il dipendente è probabile che si sentono un senso di orgoglio per essere selezionato per il cross-training, percependo la rotazione lavoro come un voto di fiducia da parte del datore di lavoro.

Nel lungo termine, la strategia di rotazione del lavoro consente ai dipendenti di capire il funzionamento dell'azienda in misura maggiore. Questo può aiutare i dipendenti per determinare se ci sono altri ruoli all'interno della società che credono di poter gestire con competenza. Dal momento che il cross-training aiuta a fornire l'esperienza pratica e lo sfondo desiderato, questo può portare a promozioni che prevedono un reddito più alto e benefici eventualmente supplementari.

I datori di lavoro beneficiano anche di utilizzare un processo di rotazione del lavoro. Quando la rotazione comporta il diritto dipendente cross-training per una posizione lui o lei è capace di fare, il risultato finale è un aumento nel pool globale di competenze all'interno dell'azienda. Questo aiuta a proteggere la società dai problemi che derivano dalla perdita improvvisa di un dipendente di valore, dato che il regime di rotazione ha assicurato che almeno alcuni dipendenti possono entrare nel posto vacante ed eseguire in modo adeguato. Dato che la promozione da dentro aiuta a ridurre al minimo le spese di assunzione e la formazione del personale al di fuori della struttura aziendale, il flusso di produzione è destinato a rimanere relativamente indisturbati.

Mentre ci sono una serie di vantaggi per tutti gli interessati, ci sono anche alcuni svantaggi potenziali di job rotation. Una scarsa selezione di candidati per cross-training può avere un impatto negativo sulla produttività, che serve a minare la fiducia dei dipendenti e causando loro a dubitare della loro capacità. Quando viene utilizzato per l'eccesso, l'approccio può effettivamente chiudere alcune posizioni a nuove assunzioni, che possono anche frenare il flusso di approcci nuovi e creativi che finirebbe per beneficiare del business.

  • Job rotation aiuta a ridurre l'incidenza di noia sul lavoro.