Che cosa è Iniezione di metallo?

Stampaggio ad iniezione di metallo (MIM) è un processo mediante il quale il metallo è in polvere, mescolato, e collocato in uno stampo per creare parti solide e pezzi di attrezzature. La miscela di polvere di metallo e materiale, noto come feedstock vincolante, è limitato in quantità, rendendo iniezione di metallo stampaggio ideale per piccole parti dettagliate. Le applicazioni di questo processo sono parti di macchine, strumenti dentali e apparecchiature arma da fuoco, e tutti comportano generalmente piccole e complesse parti.

Metallurgia delle polveri è la tecnica che determina quali tipi di metalli possono essere effettuate in una polvere per il processo di stampaggio ad iniezione di metallo a verificarsi. Diverse strategie per la creazione di una polvere metallica sono disponibili, come ad esempio la deposizione fisica, macinazione, atomizzazione, reazioni chimiche, o centrifugazione. Il tipo di strategia di polvere è fortemente dipendente dal tipo di metallo da polvere e le sue specificità.

Una volta che la polvere metallica è stata prodotta è mescolato con un legante, che è un materiale costituito da varie cere e plastiche. La miscela risultante, chiamato carica, è quindi pronto per l'iniezione nello stampo. A causa delle analogie tra la carica e la plastica fusa utilizzato in regolare stampaggio ad iniezione, la stessa apparecchiatura di stampaggio ad iniezione può essere utilizzato per lo stampaggio ad iniezione di metallo. La materia prima viene iniettato l'apparecchiatura di stampaggio in una piccola quantità chiamato un colpo, che viene poi lasciata raffreddare all'interno dello stampo.

Dopo il raffreddamento è stato completato il materiale legante è parzialmente rimosso dalla parte, di solito con un solvente di reazione o chimica, ma occasionalmente la parte viene riscaldata a sciogliersi legante. La parte contiene ora una frazione significativa di spazio vuoto che comprende circa 2% al 4% del volume totale in una fase del processo noto come la fase marrone. Il metallo viene poi reso più forte e più densa attraverso un processo di sinterizzazione. Durante sinterizzazione, il metallo viene riscaldato ad una temperatura di poco meno del suo punto di fusione, finché la superficie delle particelle metalliche fondere insieme pur mantenendo l'integrità strutturale della parte. Il risultato finale è una parte metallica che contiene un solido densità fino al 99%.

Una volta apportate modifiche minori, la parte è completato e pronto per essere utilizzato. Poiché stampaggio ad iniezione di metallo prevede l'utilizzo di stampi, è una tecnologia più flessibile e ideale per complesse, parti complicato progettati. Altre tecnologie metallo spesso richiedono costi elevati per raggiungere gli stessi prodotti risultanti, così stampaggio ad iniezione di metallo sta diventando una tecnica sempre più popolare per la produzione di queste parti.