Che cosa è il turismo Heritage?

Turismo Heritage coinvolge visitare i monumenti storici e luoghi che sono di particolare importanza per le persone provenienti da certe culture. In alcuni casi, il turismo del patrimonio può comportare visitare una comunità moderna in cui le persone vivono e lavorano in modo tradizionale che è associato con la loro cultura. Agenzie turistiche nazionali e private guidate imprese sia patrimonio di mercato che mirano a entrambe le persone che fanno parte della cultura di essere rappresentato e di altri individui che sono curiosi di conoscere il patrimonio di persone provenienti da diverse regioni o nazionalità.

Molte persone in tutto il mondo, affondano le loro radici familiari a particolari nazioni o regioni in Europa, Africa o altrove. Il termine diaspora viene spesso usato per riferirsi a comunità di ebrei che si trovano in diverse parti del mondo, a causa della progressiva migrazione delle generazioni passate. In alcune parti degli Stati Uniti, l'Australia e altrove, ci sono grandi comunità di persone che affondano le loro radici in nazioni come l'Irlanda, l'Italia e la Cina. Turismo Heritage coinvolge spesso persone che fanno parte della Diaspora di una particolare cultura o nazione organizzare gite per visitare la loro terra ancestrale. Per molte persone provenienti dal Medio Oriente, il turismo del patrimonio è spesso combinato con il turismo religioso o pellegrinaggi poiché la religione e la cultura sono spesso intrecciate.

Nazioni in Europa, Africa e Asia sono spesso indicati come i vecchi nazioni del mondo, perché le civiltà avanzate sono esistiti in queste regioni per migliaia di anni. Siti storici quali antichi palazzi, castelli, villaggi tradizionali e vari tipi di monumenti di queste nazioni sono considerate patrimonio nazionale. La Grande Muraglia Cinese, il Colosseo e la Torre di Londra sono siti turistici tutti ben noti che sono di importanza storica e attirano patrimonio turisti da molte nazioni. Nelle cosiddette nazioni del Nuovo Mondo, come gli Stati Uniti, il Brasile e l'Australia, il turismo del patrimonio in genere comporta tribù indigene e le comunità che vivevano in queste regioni prima di coloni europei arrivarono.

Agenzie di viaggio spesso organizzano viaggi turistici patrimonio che durano per diversi giorni o settimane e consentirà ai viaggiatori provenienti dall'estero per visitare più siti del patrimonio in una particolare regione o paese. Questi viaggi sono spesso guidati da guide turistiche che hanno una vasta conoscenza della storia e della cultura locale. Imprese Tour offrono anche visite più brevi come gite di un giorno a patrimonio. Questi viaggi sono spesso commercializzate a scuole e istituti scolastici in modo che gli insegnanti di storia possono incorporare gite in studi in aula.

Oltre a viaggi organizzati di gruppo, turismo patrimonio coinvolge spesso i viaggiatori indipendenti che visitano i siti locali, come le chiese o fattorie tradizionali. In alcune comunità, le persone producono beni come vestiti, scarpe o collane in modo tradizionale. I ricavi generati dalla vendita di questi prodotti consentono di residenti locali di continuare a vivere in modo tradizionale e per mantenere vivo il patrimonio locale.

  • Le rovine di castelli medievali sono destinazioni popolari per i turisti del patrimonio.
  • In Medio Oriente, il turismo del patrimonio è spesso combinato con il turismo religioso o pellegrinaggi.
  • I numerosi siti preistorici che coprono la campagna irlandese sono popolari tra i turisti irlandesi-americani.
  • Le persone che visitano la Città Proibita, un patrimonio mondiale dell'UNESCO in Cina.
  • Una mappa del Medio Oriente - la posizione di molti siti turistici del patrimonio.
  • Fari sono una parte più moderna del turismo patrimonio.
  • Uno dei più celebri monumenti del patrimonio in Cina è la Grande Muraglia, che ha cominciato la costruzione intorno al 5 ° secolo aC e si fermò intorno al 16 ° secolo.