Che cosa è il Marginal Zone?

La zona marginale è una zona situata nella milza. In generale, è circondato dalla Organa € s polpa rossa e polpa bianca, che sono necessari componenti immunità del corpo. Negli esseri umani, la zona non si sviluppa pienamente solo dopo un individuo raggiunge due anni di età. Crescita anormale in questa zona può dar luogo a una condizione cancerosa chiamata zona marginale linfoma B-cellule.

Al livello più alto, le zone marginali sono parte del sistema linfatico. Questo sistema corpo contiene la milza, il timo, e vari vasi e linfonodi trova in tutto il corpo. Queste parti del corpo aiutano a generare e trasportare creazioni all'immunità essenziale come la linfa, una sostanza liquida importante nella lotta contro le sostanze nocive che entrano nel corpo. Zone marginali si trovano specificamente nella milza.

Quasi ogni animale ha una milza, e una milza umana risiede nella parte superiore dell'addome. L'organo è di vitale importanza per l'uomo per le sue capacità di rimozione. Milze possono eliminare inutili globuli rossi dal corpo e possono anche fornire immunità contro sostanze invasive. La prima funzione è di competenza del-globuli contenenti rosso polpa nonlymphoid, mentre le funzioni di immunità linfatiche si svolgono nella polpa bianca linfoide.

Zone marginali hanno un ruolo importante nella risposta immunitaria del spleenâ € s. L'area è composta da cellule che trappola malattia-causando sostanze che entrano nel corpo, come i batteri. Cellule chiamate linfociti presenti nella milza poi sradicare le sostanze in un processo noto come immunità umorale.

Le celle della zona marginale sono anche noti come cellule B perché derivano dal midollo osseo e non circolano ma rimangono nella milza. B-cellule lavorano creando proteine ​​chiamate anticorpi che possono legarsi a, identificare e successivamente abbattere le sostanze invasive. Alcuni di questi anticorpi possono essere usati come marcatori per identificare e classificare le cellule della zona marginale.

Linfomi volte può verificarsi nella zona marginale. Un linfoma è il risultato di una crescita tumorale nel sistema linfatico. Le mutazioni di cellule immunitarie possono causare la divisione cellulare anormale o produzione di proteine, creando così le masse tumorali. Queste mutazioni possono derivare da infezioni corpo.

I sottotipi di linfomi possono esistere all'interno di un cancro della zona marginale. Vale a dire, nodale marginale linfomi zona d'urto solo il sistema linfatico, mentre linfomi extranodali possono diffondere all'esterno del sistema linfatico al tratto digerente o altre aree. In entrambi i casi, i linfomi della zona marginale costituiscono meno del cinque per cento dei casi di linfoma. Probabilmente saranno necessari trattamenti di radiologia o di chemioterapia per condizioni avanzate.

  • Al livello più alto, le zone marginali sono parte del sistema linfatico.
  • Zone marginali sono parte del sistema linfatico, che contiene il timo.
  • La zona marginale è una zona situata nella milza.