Che cosa è Ictal?

Ictal è un termine medico utilizzato per descrivere il periodo di tempo durante il quale una persona sta avendo un sequestro. La parola è anche comunemente usato per descrivere il periodo post-crisi, conosciuto come il periodo post-ictale. Il tempo che si estende tra due colpi è conosciuto come il periodo di inter-ictale.

Durante il periodo ictal, o l'intervallo di tempo durante il quale una persona sta avendo un sequestro, il paziente affetto è avente attività cerebrale anormale lui o lei causando avere una varietà di sintomi diversi. La maggior parte della gente pensa di un sequestro come un evento impressionante durante il quale il paziente è incosciente e scuotendo in modo incontrollato. Questo tipo di crisi, nota anche come una crisi tonico-cloniche o attacco epilettico, è solo un possibile esempio di ciò che può essere visto durante la crisi. Alcuni pazienti con crisi epilettiche possono avere spasmi di un arto solitario, mentre altri potrebbero essere stereotipato atteggiamento facciale durante le crisi epilettiche. A causa della grande varietà di sintomi annotati durante convulsioni, il modo più determinante per diagnosticare che qualcuno è in uno stato ictal deve essere sottoposto a procedura chiamata elettroencefalografia (EEG), che misura l'attività elettrica del cervello.

La parola ictal è anche usato come parte del termine post-ictal, che viene utilizzato per descrivere lo stato di una persona dopo avere un attacco acuto. Durante questo lasso di tempo, molti pazienti hanno un senso di confusione, disorientamento, e letargia. Si potrebbe richiedere ore per recuperare pienamente il loro stato mentale normale. I pazienti in questo stato possono scoprire alcune delle conseguenze della crisi, come ad esempio segni di morsi sulla lingua, lividi sulle estremità, o vestiti sporchi a causa di intestino incontrollata o la funzione della vescica durante lo stato ictale. Se un paziente non riprendersi completamente dallo stato post-ictale, questo potrebbe essere un segno che ci sono altri processi patologici sottostanti che si verificano, ad esempio un ictus o un'infezione del cervello.

Un'altra applicazione della parola ictal è descrivere lo stato inter-ictal, che è il periodo di tempo tra attraversato convulsioni. Per alcuni pazienti, questo periodo potrebbe durare mesi o anni. Se non vi è alcun periodo di inter-ictale, una persona potrebbe essere vivendo una condizione chiamata stato epilettico, che si verifica quando back-to-back sequestri avvengono senza alcuna pausa in mezzo. Medici e altri operatori sanitari cercano di prolungare lo stato inter-ictal quanto più possibile con l'uso di una varietà di farmaci antiepilettici che servono per impedire il verificarsi di convulsioni.

  • Convulsioni possono verificarsi a seguito di grave trauma al cervello.
  • Un tipo di apparecchiature neurofeedback, un elettroencefalogramma - o EEG - macchina misura l'attività impulso elettrico nel cervello e può contribuire a dare una diagnosi per condizioni come convulsioni.
  • Test EEG sono considerati il ​​modo più determinante per determinare se una persona sta avendo un sequestro.