Che cosa è Hybrid calore?

Calore Hybrid è un sistema di alimentazione duale utilizzato per riscaldare un edificio, più tipicamente una casa. Come veicoli ibridi che passano tra gas ed energia elettrica, calore ibrido utilizza due fonti di energia per ottimizzare l'efficienza energetica. Un sistema di calore ibrida passa automaticamente da fonti di energia in funzione delle condizioni ambientali in un determinato momento. Nella stagione fredda, si utilizza in genere una pompa di calore elettrica, in genere il passaggio a un forno, quando il clima è molto freddo.

I due componenti principali di un sistema ibrido di calore sono tipicamente una pompa di calore elettrico e un forno a gas o olio. Molti sistemi di riscaldamento esistenti utilizzano uno di questi elementi e possono essere adattati con attrezzature per trasformarli in sistemi ibridi. Ad esempio, una configurazione comune è un sistema split con un forno a gas coperta accoppiato con condizionamento condensatore esterna. Sostituendo il condensatore ad aria condizionata con pompa di calore, il sistema può essere aggiornato alla tecnologia del calore ibrida.

Le pompe di calore trasferiscono il calore dall'aria esterna o il terreno ad uno spazio interno per mezzo di un refrigerante che circola attraverso uno scambiatore di calore. Anche aria invernale freddo può essere una fonte di calore che può essere estratto e trasferito al chiuso. Questo funziona in modo simile ad un frigorifero rimuovere il calore dal suo interno freddo e trasferire nuovamente in cucina. L'energia richiesta da questo processo è solo quello che serve per estrarre calore dall'aria esterna e pompa in ambienti interni. Calore prelevato dall'ambiente esterno è tuttavia libera perché non deve essere prodotto da combustione di carburante.

Forni forniscono intense raffiche di calore allo spazio interno. Essi in genere producono calore dalla combustione di combustibili fossili non rinnovabili come il gas o il petrolio. Un forno richiede energia non solo per distribuire il calore nell'edificio, ma anche usa combustibile aggiuntivo per produrre il calore in primo luogo.

In clima mite, una pompa di calore tipicamente riscaldare un spazio in modo più efficiente perché può trasferire il calore gratuito dall'esterno all'interno abbastanza facilmente. Relativamente poca energia è necessaria in tali casi per estrarre calore dall'aria e portarlo all'interno. Quando le temperature esterne scendono, però, sempre più energia è necessaria dal momento che c'è meno calore in aria più fredda ed è più difficile da estrarre. Pompe di calore devono lavorare di più come si diventa più freddo e sono in genere non sono in grado di tenere il passo con le richieste di riscaldamento a temperature estremamente basse. Un forno è generalmente la fonte di calore più efficace quando la temperatura esterna scende a circa congelamento.

I sistemi ibridi passare automaticamente da fonti energetiche condizioni scoperta cambiamento, che consente loro di utilizzare la fonte più efficiente in un dato momento. Il costo iniziale delle attrezzature per il calore ibrido è generalmente un po 'più costoso rispetto ai sistemi tradizionali. L'uso di questa tecnologia, però, può portare a un notevole risparmio delle bollette per il proprietario dell'edificio. I costi delle apparecchiature per un sistema ibrido di calore sono in genere recuperati rapidamente nelle regioni dove è richiesto calore per 6 mesi o più ogni anno. Le spese iniziali possono anche essere parzialmente compensate in alcune aree da incentivi fiscali offerti per gli aggiornamenti attrezzature ecologiche.

  • Due componenti principali di un sistema ibrido di calore sono una pompa di calore elettrico e un forno a gas o olio.
  • Le pompe di calore trasferiscono il calore dall'aria esterna o il terreno ad uno spazio interno per mezzo di un refrigerante che circola attraverso uno scambiatore di calore.